Connect with us
 

Ciclismo

Ciclismo: Alessandro Stocco vince la 47esima Coppa Quagliotti

Ciclismo: Alessandro Stocco vince la 47esima Coppa Quagliotti

Se l'è aggiudicata Alessandro Stocco la 47a edizione della Coppa Quagliotti-9à‚° Gran Premio Panificio Giacobazzi andata in scena a a Mezzani Inferiore. Una gara avvincente, svoltasi in una giornata non caldissima,ma disturbata dal vento, dopo la grande calura dei giorni scorsi.

A occupare il podio della manifestazione riservata alla categoria Elite/Under 23, la terza del calendario parmense per anzianità dopo “Città di Felino” e “Coppa Collecchio”, insieme a Stocco, sono stati Redi Halilaj e Alberto Corneglio.
La corsa, organizzata dal Gruppo Sportivo Parmense, si è svolta su un bellissimo circuito con un tratto sull’argine del grande fiume Po (dal 1964, anno della prima edizione sino al 2000 l’argine era in ghiaia e metteva a dura prova sia corridori che tubolari), in un percorso totale di km 6 da ripetere 22 volte e che ha visto alla partenza 160 corridori in rappresentanza di 18 società. Tra le società partecipanti, oltre agli organizzatori della Parmense, anche il Team Idea con il colornese Luca Dodi e la corazzata della Trevigiani Bottoli (già 34 i sigilli in stagione) con Filippo Fortin, secondo nel 2010 quando vinse il suo compagno Giacomo Nizzol.
La corsa è entrata nel vivo dopo il terzo giro, nel quale prendono il largo Andrea Ziliani (Egidio Logistica), Redi Halilaj (Fenice Zema), Diego Bevilacqua (Marchiol Emisfero Site), Michele Gobbi (Bata Ciclismo), Mirko Castelli (Sergio Dal Fiume), Alberto Corneglio (Team Idea), Marco Coledan e Alessandro Stocco (Trevigiani Dynamon Bottoli), Matteo Azzolini e Loris Basciu (Viris Vigevano), che nel corso delle tornate aumenteranno il loro vantaggio costantemente fino a portarlo a distanze abissali. A meno tre tornate dalla fine, dal gruppo di testa emerge in cerca della vittoria Alessandro Stocco, che pigiando in solitudine sui pedali come se fosse una cronometro individuale porta al suono della campana a 1’40” il suo vantaggio, che gli basteranno per vincere la sua prima stagionale.

Ordine d’arrivo
1° Alessandro Stocco (Trevigiani Dynamon Bottoli) km 132 in 2h 51′ 10” media 46,271
2° Redi Halilaj (Fenice Zema) a 1′ 13”
3° Alberto Corneglio (Team Idea) a 1′ 33”
4° Marco Coledan (Trevigiani Dynamon Bottoli)
5° Diego Bevilacqua (Marchiol Emisfero Site)
6° Mirko Castelli (Sergio Dalfiume)
7° Matteo Azzolini (Viris Vigevano)
8° Michele Gobbi (F.W.R Bata Ciclismo)
9° Andrea Ziliani ( Egidio Logistica) a 2′ 27”
10° Fabio Chinello ( F.W.r Bata Ciclismo) a 2′ 30”

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Ciclismo