SEGUICI SUI SOCIAL

Parma Calcio

D’Aversa: “Bravi a sfruttare l’episodio”. Calaiò: “Frattali non ha rischiato nulla”

D’Aversa: “Bravi a sfruttare l’episodio”. Calaiò: “Frattali non ha rischiato nulla”

Mister Roberto D’Aversa, bomber Emanuele Calaiò e il portiere Pierluigi Frattali commentano così la vittoria del Parma contro l’Albinoleffe:

D’AVERSA: “Siamo stati bravi a sfruttare l’episodio e poi a gestire la partita. L’Albinoleffe ha giocato un’ottima partita. Dobbiamo gestire meglio il possesso palla; nel momento in cui siamo passati in vantaggio, mi sarebbe piaciuto vedere un po’ più di spensieratezza nella gestione della palla. Il fallo da rigore su Baraye mi è sembrato netto. Si parla spesso di mercato e dei nomi arrivati a Parma, ma non mi va che si distolga l’attenzione da quei giocatori che ci hanno portato in questa situazione. Mi riferisco a gente come Corapi e Giorgino, ma anche a Mazzocchi, Nunzella e Saporetti. Credo che per l’obiettivo finale ci sia bisogno di tutti. Scaglia? Il suo ruolo è esterno alto di destra, ma per farlo giocare in quel ruolo oggi avrei dovuto togliere uno tra Baraye e Nocciolini. Se l’avversario di turno gioca con il 3-5-2 mi posso permettere di far giocare Scaglia terzino.

CALAIO’: “Abbiamo ottenuto tre punti importanti anche non giocando un grande calcio. Merito dell’Albinoleffe se oggi abbiamo giocato male, perché ci pressavano alti, ma noi abbiamo dimostrato di saper vincere queste battaglie. Abbiamo avuto un po’ di sufficienza nell’ultimo passaggio. Frattali non ha rischiato nulla. E’ stata una gara nervosa perché loro contestavano spesso le decisioni arbitrali. Giocare in contemporanea con il Venezia sarebbe meglio. Noi siamo cresciuti come squadre, sappiamo gestiore il vantaggio e il possesso palla, leggiamo meglio gli episodi; prima giocavamo con più foga e meno lucidità. E’ cambiato l’atteggiamento di tutta la squadra. Voglio fare i complimenti a Guazzo per il gol decisivo che ha segnato; è una gioia che si merita”.

FRATTALI: “E’ stata una partita difficile, l’Albinoleffe è una squadra ostica, che conosce bene la categoria. Siamo stati bravi a sbloccare la gara e a portare a casa i tre punti, anche se forse avremmo potuto chiuderla prima. In ogni caso non abbiamo sofferto più di tanto, abbiamo difeso con ordine. Il fatto che in difesa ci sia gente esperta ci agevola un po’, dovremo solo trovare gli automatismi, ma il mister sta già lavorando. Bisogna calarsi subito in questa categoria, perché non c’è la possibilità di sbagliare niente”.

 

(Vittorio Primiceri)

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Parma Calcio