SEGUICI SUI SOCIAL

Parma Calcio

Ripresa a Collecchio: rifiatare e ripartire

Ripresa a Collecchio: rifiatare e ripartire

Rifiatare e ripartire. Il Parma ha ripreso questa mattina ad allenarsi al Centro Sportivo, dopo due giorni di riposo. E’ il tempo delle analisi (profonde), dei discorsi, del guardarsi in faccia e ritrovare la strada perduta, onde evitare di mandare in fumo un’intera stagione, per colpa di fragilità interne ed esterne che ultimamente hanno “partorito” due sconfitte. E’ la prima volta in questa stagione che il Parma perde due volte di fila, non era successo neanche sotto la gestione Apolloni.
Il compito di mister D’Aversa non è dei più semplici, a tre giornate dalla fine della stagione regolare e con il secondo posto non ancora in cassaforte. Rifiatare e ripartire, appunto. Il tecnico dovrà valutare attentamente chi ha bisogno di recuperare le energie in vista dei playoff e chi invece (soprattutto i titolari inamovibili, vedi Baraye, Calaiò e Lucarelli) ha bisogno di ritrovare il campo con una certa continuità. Moduli tattici, formazione titolare e gerarchie interne possono essere stravolte, per il bene di tutti. Rifiatare e ripartire. E possibilmente non farsi travolgere dai veleni che arrivano da Pozzuoli (e non solo), in attesa che le indagini dei carabinieri e della Figc facciano il loro corso .

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Parma Calcio