Connect with us

Rugby

La Rugby Parma incamera anche la quindicesima

La Rugby Parma incamera anche la quindicesima

Continua la serie positiva per la Rugby Parma che, su un campo ridotto ad acquitrino dalla pioggia caduta abbondante sia nei giorni scorsi che durante tutto il match, si è vista costretta …

… ad accantonare il fioretto e mettere mano alla clava, impegnandosi in una battaglia nel fango fatta di mischie ordinate e punti di incontro.

Quindici su quindici dunque, ma, come si capisce dal punteggio finale di 13 a 6, si è trattato di partita vera in cui il Cesena ha giocato alla pari e strappato un meritato punto di bonus difensivo. Da parte loro, i gialloblu hanno saputo reagire con grinta alle tante assenze che hanno “funestato” la squadra, al punto da costringere “Mono” Gutierrez e Leone Larini a utilizzare giocatori in posizioni inedite, come Rosi all’apertura e Quagliotti, nel finale, dopo l’infortunio occorso a Paolo Larini, come mediano di mischia.

Si parte con gli ospiti che, giocando un rugby senza fronzoli ma preciso, spostano il baricentro del gioco nella metà campo avversaria; da parte loro, i padroni di casa sembrano impacciati nelle ricezioni e poco aggressivi nei raggruppamenti. Al 12′, è il Cesena a marcare i primi punti con un piazzato. Con il passare dei minuti, però, i gialloblu iniziano ad imporre la propria miglior tecnica e costringono sempre più i bianconeri romagnoli nella loro metà campo a difendere, peraltro sempre in modo puntuale. La pressione porta i primi punti, segnati da Gemignani dopo una bella serie di percussioni. La reazione immediata degli ospiti li porta a piazzare ancora per il 6 a 5, subito imitati da Vaccari che, al 39′ piazza per l’8 a 5 con cui si conclude il parziale.

Nel secondo tempo il copione non cambia e, anzi, i cesenati spostano sempre più indietro il proprio raggio d’azione, senza però capitolare per ben 27 minuti quando Jacopo Ferrari trova il varco giusto e, alla bandierina, schiaccia la palla in meta per quel 13 a 6 che diventa il risultato finale.

Adesso un po’ di meritato riposo per i gialloblu che, dopo la pausa per le festività pasquali, osserveranno il turno di riposo prima di tornare in campo il 14 aprile contro il Siena tra le mura amiche di via Lago Verde.

MAN OF THE MATCH: il capitano Marco Quagliotti (tallonatore, oggi anche mediano di mischia)

RUGBY PARMA: Vaccari, Basso (Fabbri), Rancan, Zanichelli, Delpogetto (Fontana), Rosi (Trasatti), Larini P. (Castagneti), Uriati, Ferrari D., Loreti (Pellegrino), Gemignani, Hauser (Ferrari J.), Bersani, Quagliotti, Pelagatti; a disposizione: Gutierrez.

MARCATORI:
1° T: 12′ cp Cesena, 30′ mt Gemignani nt, 33′ cp Cesena, 39′ cp Vaccari
2° T: 27′ mt Ferrari J. nt

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby