Connect with us

Rugby

Rugby Parma: contro Jesi vittoria senza bonus

Rugby Parma: contro Jesi vittoria senza bonus

Vittoria fortemente voluta e davvero meritata per i ragazzi di Mono Gutierrez e Leo Larini che hanno avuto la meglio su uno Jesi che ha tentato invano di contrastare i gialloblu e che ha chiuso l’incontro senza riuscire ad ottenere il punto di bonus difensivo. Bonus sfumato anche per la Rugby Parma …

… che si è fermata a due mete; d’altronde, le condizioni del campo, messo a dura prova dagli acquazzoni dei giorni scorsi, non hanno permesso ai trequarti gialloblu di esprimersi ai livelli abituali. Parte bene la Rugby Parma che attacca ripetutamente la linea di meta avversaria e ottiene un piazzato che Zanichelli trasforma al 5′. La spinta non si esaurisce e, dopo due minuti, ancora Zanichelli allunga con un altro piazzato. La partita prosegue con scontri durissimi nelle zone centrali del campo. Al 27′ Zanichelli fallisce una trasformazione. Al 38′ un attacco dei marchigiani portato con una serie di percussioni a ridosso della linea di meta vale la segnatura con un’azione confusa lungo l’out di destra.
Nel secondo tempo i padroni di casa sembrano più aggressivi e, già al 4′, Fontana finalizza un calcio sull’ala mal controllato dalla difesa avversaria. Zanichelli trasforma per il 13 a 5. Gli scontri sono sempre durissimi e, a farne le spese, nel corso della stessa azione, sono Rosi, Faraj e Pelagatti, costretti ad uscire per infortunio. Al 30′ entra Imperato, classe ’95, al debutto tra i seniores; un minuto dopo, una travolgente percussione di Esposito permette a Barbuti di depositare la palla oltre la linea di meta proprio sotto ai pali. Zanichelli non poò fallire e la partita si conclude sul 20 a 5.
“Tutta la squadra ha mostrato la giusta dose di aggressività – ha dichiarato Larini – Nei primi 20 minuti, abbiamo schiacciato lo Jesi nei 22 ma abbiamo sprecato due belle occasioni per impazienza e troppa voglia di andare a marcare. Anche la meta avversaria è frutto di una nostra disattenzione. Buono l’esordio di Agostini e del giovane Imperato”. “Il risultato positivo di oggi – ha aggiunto Gutierrez – è frutto dell’intenso lavoro svolto in settimana”.
Una prestazione più convincente rispetto a quella di domenica scorsa, dunque, seppur con qualche piccola sbavatura da sistemare, possibilmente prima di domenica prossima quando la squadra farà visita all’Amatori a Moletolo.

Punteggio: 20– 5

MAN OF THE MATCH: Antonio Rancan (primo centro, vincitore del trofeo “Angelo Bianchi”)

RUGBY PARMA: Zanichelli, Delpogetto (22′ st Trasatti), Rosi (5′ st Vergari), Rancan, Fontana (35′ st Agostini), Ferrari F., Barbuti, Uriati, Ferrari D., Faraj (17′ st Ferrari J.), Esposito, Marchica, Castagneti (32′ st Imperato), Bersani, Pelagatti (17′ st Hauser); a disposizione: Mattucci.

MARCATORI:
1° T: 5′ cp Zanichelli, 7′ cp Zanichelli, 38′ mt Jesi nt
2° T: 4′ mt Fontana tr Zanichelli, 31′ mt Barbuti tr Zanichelli

Arbitro: Signor Angelucci

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby