Tennistavolo: la Metalparma sbanca Lavis con un netto 5-1. Tutti i risultati

di
Ultimo aggiornamento: 21 marzo 2017

In Serie B1 Nazionale continua la marcia del Metalparma che sbanca Lavis con un netto 1-5. I trentini privi dello squalificato Moiseev, schierano le “seconde linee” e vengono inesorabilmente travolti dai ducali
Sugli scudi Alessandro Bisi che sigla due punti sconfiggendo il russo “naturalizzato” Kakorin (3-2) e Frianu (3-0), l’allenatore-giocatore Emmanuele Delsante si impone su Andreolli (3-0) e Kakorin (3-1), mentre il difensore moderno Alessandro Guarnieri prima cede il punto della bandiera a Frianu (0-3) e poi supera di slancio Andreolli (3-0).
Per i pongisti in casacca grigia restano ancora due incontri da vincere per approdare il Serie A2, a cominciare dal match con i mantovani del Castel Goffredo in programma Sabato prossimo 25 Marzo alle ore 15,30 presso il Centro Ercole Negri (zona Campus) in Parma.

In Serie B2 la Modena Metalli esce sconfitto per 1-5 in quel di Reggio Emilia.
Per i parmensi l’unico punto arriva da Leonardo Milza, troppo poco per impensierire Ziliani (2), Bondioli (2) e Bigi (1) che festeggiano la meritata promozione con due giornate di anticipo.

Nelle Serie Regionali sfide infinite per le Squadre sampolesi impegnate nei Play Off/Out.

In Serie C2 la Pasticceria Battistini (Tini 6, Giacomo Sernesi 3, Gaiani 1) vince con Zinella Bologna (4-2) e pareggia 3-3 con Lugo (RA) e Ferrara. La “rivelazione” di questa stagione può ancora sperare nel salto di categoria, ma per raggiungere questo obiettivo serviranno tre vittorie nel prossimo fine settimana.

Nei Play Off di Serie D1 la Nuova Pulichimica (Maccanelli 5, Milianti 2, Berciga 2) colleziona solamente due punti ai danni del Cesenatico (FC) (1-5), cedendo con il minimo scarto (2-4) alle altre romagnole Lugo ed Alfieri di Romagna.
I ducali restano al terzo posto (l’ultimo utile per la promozione) ma per centrarla dovranno fare sicuramente meglio nella prossima occasione.

In Serie D1 salvezza acquisita per la Davide Lunardini (Romani 4, Soragna 3, Cesarini 3, Fontana 1) che pur cedendo 1-5 al Renogalliera (BO) centra due successi con Maior (BO) (6-0) e Carpi (MO) (4-2), non male neanche il Caseificio S. Pietro (Gaibazzi 5, Zinelli 3, Bacchi1) che incamera tre punti con Maior (4-2) e Carpi (3-3) ma deve ancora soffrire.

In Serie D2 viene estromessa dai giochi per il salto di categoria la Modena Metalli (Biondi 3, Gennari 1, Piancastelli 1 e Morbarigazzi 1) che impatta solamente con la C.D.R. Modena (3-3), mentre Il Sale (Alessandro Sernesi 5, Mazzone 4, Benassi 2) invischiato nella “lotteria” Play Out, recupera posizioni grazie ai cinque punti conquistati con Cadelbosco Sopra (RE) (3-3), Casalgrande (RE) (4-2) e Villa d’Oro (MO) (4-2) ma anche qui, gli ultimi impegni saranno decisivi.

Infine niente da fare per il Metalparma di Serie D3 (Casoni 3, D’Aniello 1) che rimedia un pesante 1-5 dalla Villa d’Oro (MO) ed impatta 3-3 nel derby con i cugini dell’Oratorio San Paolo di Via Grenoble.

SportEmilia - Sport in Tv, Web, Mobile Lungoparma - Il Primo quotidiano online di Parma PRTV.IT - La prima webtv di Parma Parma.Mobi - Primo portale mobile di Parma VisitParma - Cò femma incò

Testata giornalistica registrata - Aut. Trib. di Parma n. 13 del 14/11/2007 - Direttore Responsabile: Francesco Lia
Editore: Edirinnova sc - TERMINI E CONDIZIONI PRIVACY - Provider: Euromaster - OVH