SEGUICI SUI SOCIAL

Arti Marziali

Snap: doppio successo nell’MMA a contatto pieno

Snap: doppio successo nell’MMA a contatto pieno

Sabato 19 marzo si è svolto presso il Palapaganelli di Sassuolo (MO) Extreme IX, galà di Sport da Combattimento organizzato da Kombat League, con match di MMA a contatto pieno, Kickboxing K1 e MuayThai professionistici ed amatoriali, inclusi match di MMA con campioni del nord Italia che hanno denotato l’alto livello dell’evento e la forte espansione delle MMA sul suolo nazionale.

Per il Team Agonisti SNAP due atleti hanno lottato nell’MMA, entrambi in match di 3 round della durata di 3 minuti ed entrambi sono usciti vittoriosi dai loro incontri.

Alex Carovana, per la -93 kg MMA a contatto pieno, lotta contro Simone Tabaglio (Mixed Martial Pro Team). Dopo un primo scambio in piedi, Caroavana porta a terra l’avversario e guadagna la monta, prende la schiena e finalizza l’avversario con uno strangolamento poco dopo l’inizio del primo round, aggiudicandosi il match.

Luca Taurino, al suo esordio nella gabbia da MMA, per la -70 kg, affronta Nabil Narmouch (Shoot Team Modena). Taurino conduce il combattimento con grande tattica per tutti e tre i round, in piedi usa una combinazione di braccia e gambe, colpendo ed allontanandosi, impedendo ogni volta all’avversario di chiuderela distanza. Al terzo round l’avversario esausto tenta di portarlo a terra: Taurino però, tutt’altro che inesperto nella lotta a terra, lo finalizza con uno strangolamento a ghigliottina e guadagna la vittoria.

Grande felicità per la doppia vittoria in uno degli eventi locali più importanti per l’MMA.

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Arti Marziali