Connect with us
 

Atletica

Domenica 23 torna la Maratona 1/2 delle Terre Verdiane e del Principe

Domenica 23 torna la Maratona 1/2 delle Terre Verdiane e del Principe

Torna l'atteso appuntamento con la “Maratona & 1/2 delle Terre Verdiane e del Principe”, giunta quest'anno alla 17^ edizione e in programma il 23 Febbraio 2014 alle ore 09.00. Organizzata dall'associazione sportiva dilettantistica “Forti&Liberi Atletica”, con il patrocinio dei Comuni di Fidenza, Salsomaggiore, Fontanellato, Soragna e Busseto,

.. in collaborazione con diversi sponsor del territorio, l’edizione 2014 è stata presentata questa mattina in una conferenza stampa che si è svolta alle ore 10.30 nel centro giovanile di via Mazzini (Ex Macello). All’incontro era presente per l’Amministrazione comunale l’Assessore allo Sport e Politiche giovanili Daniele Aiello, il presidente dell’Unione Terre Verdiane, Salvatore Iaconi Farina, il responsabile organizzativo della manifestazione Gian Carlo Chittolini, la dirigente scolastica della scuola media Zani di Fidenza, Lorenza Pellegrini insieme ad un numeroso gruppo di studenti dell’istituto scolastico fidentino: tra di loro, numerosi giovani atleti che hanno raggiunto importanti traguardi sportivi.

LE DICHIARAZIONI

Oggi presentiamo la 17/ma edizione di un evento molto atteso da tutti gli sportivi: la maratona delle Terre Verdiane e del Principe, che ritorna ad uno schema tradizionale: partenza unica da Salsomaggiore alle ore 9,00 con al proprio interno quattro gare: la Salso-Fidenza (circa 9 km); la Mezza di Fontanellato, di 21,097 metri, con arrivo presso la Rocca Sanvitale; la Corsa del Principe (già Verdi Fidenza Village) di 28,7 km, con arrivo nei pressi della Rocca Meli Lupi di Soragna e la Maratona delle Terre Verdiane, con arrivo nella Piazza Verdi di Busseto, sotto la statua del Maestro -. Quest’anno l’iniziativa è collegata al 90°anniversario della scuola media Zani di Fidenza, che ha formato negli anni giovani atleti che hanno vinto anche titoli italiani e che oggi sono qui con noi: da Ambra Gatti a Ivan Nichik a Ayomide Folorunso, senza dimenticare Sara Dall’Aglio, Diego Meletti, Mauro Corsini e molti altri. Credo che il messaggio più importante per i giovani sia che lo sport è prima di tutto educazione”, ha dichiarato il patron Gian Carlo Chittolini, aprendo l’incontro.

Ringrazio tutte le persone che da 17 anni si impegnano per realizzare questo evento sportivo, portato avanti con passione e volontà: due elementi che sono alla base dello sport stesso. Da parte dell’Amministrazione c’è stato un forte impegno a far sì che l’evento facesse tappa in centro storico e potesse così far conoscere e promuovere sia le eccellenze del nostro territorio sia il patrimonio artistico di Fidenza. Auguro a tutti i giovani presenti di poter crescere con e nello sport, con impegno ed entusiasmo”, ha commentato l’assessore allo Sport Daniele Aiello.

La manifestazione è motivo di orgoglio per tutti coloro che si impegnano da 17 anni nella sua realizzazione, sia per i Comuni dell’Unione che ospiteranno le tappe della maratona. Si tratta di un evento promozionale importante, molto suggestivo per il territorio”, ha detto il presidente dell’Unione Terre Verdiane, Salvatore Iaconi Farina.

Essere qui è al tempo stesso un orgoglio ed un piacere, condiviso con i ragazzi e gli ex alunni della scuola Zani. Si tratta di 17 anni di storia, dietro cui vi sono sacrifici, impegno e tanto, tanto allenamento. Lo sport vero è prima di tutto una combinazione di valori umani. Quest’anno la manifestazione è collegata al 90°anniversario della nostra scuola (La scuola media Zani di corsa dai 90 anni ai 100), dove si potrebbe dire è nato lo spirito della maratona stessa. Qui, infatti, gli alunni, in un passato non troppo remoto, lungo il perimetro dell’edificio scolastico, si sono cimentati prima di approdare alle gare di staffetta da cui poi è nato il Trofeo omonimo”, ha concluso a dirigente scolastica Lorenza Pellegrini.

Nella foto: da sinistra Aiello; Jaconi Farina; Chittolini; Pellegrini.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Atletica