© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Atletica

Atletica: buona prova del cussino Testa ai Campionati Italiani di prove multiple

Atletica: buona prova del cussino Testa ai Campionati Italiani di prove multiple

Bel piazzamento del decathleta del CUS Parma Antonio Testa ai Campionati Italiani indoor di prove multiple disputatosi nell'impianto federale di Ancona.

A dimostrazione di una costante crescita tecnica e atletica, l’atleta allenato da Eddy Cristofori si dimostra competitivo, e termina al 5° posto nella categoria Promesse, primo atleta regionale. 7 le gare in programma nelle competizioni indoor, che ovviamente non prevedono disco, giavellotto e 400 metri, e che invece dei 1500 hanno in programma i 1000 metri.

Parte forte nella gara dei 60h Testa, e si trova dopo il 7”28 addirittura in testa. Successivamente, Antonio lanciava il peso da 7kg a 10,95, mentre fermava sui 60h il cronometro sul tempo di 9”09. Nell’alto e nell’asta il cussino saltava rispettivamente 1.85 e 3.70, mentre nella gara di salto in lungo il metro riportava la misura di 6.15. Nei 1000 metri finali Antonio migliorava sensibilmente il proprio personale, pur non riuscendo a scendere sotto il muro dei 3’: per lui, che ha nella corsa di resistenza il punto più critico, un comunque positivo 3’05”93. Al termine Testa si trovava quindi con 4.485 punti, lontano dalla testa della gara ma a meno di 200 punti dal podio, obiettivo comunque considerato irraggiungibile alla vigilia.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Atletica