Entra in contatto:

Atletica

Corsa su strada, 9° scudetto per l’Atletica Casone Noceto

Corsa su strada, 9° scudetto per l’Atletica Casone Noceto

Al termine della terza e ultima tappa del Campionato Italiano di corsa su strada, l’Atletica Casone Noceto si è aggiudicata per la nona volta il titolo tricolore.

Scudetto meritato e costruito da tutta la squadra, partendo dai 10.000m in pista a Rubiera passando per i 10km su strada di Castelfranco Veneto, fino ad arrivare alla mezza maratona di ieri sotto la torre pendente a Pisa, che ha visto ancora una volta trionfare i colori dell’Atletica Casone. E pensare che il team nocetano, capitanato dall’azzurro Italo Quazzola – impossibilitato a correre ma ugualmente presente – era arrivato in terra toscana a ranghi ridotti, dopo che anche Ilias Aouani aveva dato forfait all’ultimo momento. Ma, nonostante l’emergenza numerica, la qualità come sempre non è mancata e i 6 atleti del canone Noceto in gara hanno messo per la nona volta il sigillo tricolore ad un’annata condotta ai vertici dall’intera squadra.
Pisa half marathon ha visto al via ben 1.320 atleti, presentando alla fine un podio di assoluto prestigio: primo posto per Wambua Bernard Musau (01:00:41 ), seconda posizione per Yohanes Chiappinelli (01:00:45 ) e, infine, terza piazza per Daniele Meucci 1:02:15.

Questi gli atleti in gara, laureatisi campioni d’Italia con l’Atletica Casone Noceto: Jaafari Badr, Francesco Carrera, Ahmed Ohuda, Njie Nfamara, Andrea Sanguinetti, Francesco Agostini.

(Foto: Atletica Casone Noceto)

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Atletica

© RIPRODUZIONE RISERVATA