Entra in contatto:

Altri Sport

Da Traversetolo a Tokyo, il sogno di El Fathaoui è realtà

Da Traversetolo a Tokyo, il sogno di El Fathaoui è realtà

A volte i sogni diventano realtà. E’ il caso di Yassine El Fathaoui, 39 anni, passaporto italiano e origini marocchine. E’ residente a Traversetolo dove lavora presso la FornovoGas. Operaio di giorno e maratoneta di notte. Una vita di sacrifici e sogni, ma anche un brutto infortunio al ginocchio.

Nei giorni scorsi il tesserato del Circolo Minerva è stato convocato dal direttore tecnico della nazionale Antonio La Torre per i prossimi Giochi Olimpici di Tokyo in programma dal 30 luglio all’8 agosto 2021. “Sarà la mia prima competizione con la maglia della nazionale. E’ incredibile, voglio fare qualcosa di grande” ha raccontato Yassine in una lunga intervista al sito runnersworld.it.
Le scorse settimane, insieme a tutti gli altri atleti della Nazionale di atletica, è stato in visita dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il sogno è realtà.

CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA COMPLETA

 

(Foto Facebook/parmamezzamaratona)

 

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Altri Sport