Entra in contatto:

Atletica

Oregon 2022: Folorunso non basta, Italia settima in finale della staffetta

Foto: Colombo/FIDAL

Oregon 2022: Folorunso non basta, Italia settima in finale della staffetta

Alle ore 4.50 della notte italiana, ovvero le 19.50 in Oregon, si è corsa la finale della staffetta 4×400 mista, dove è stata protagonista l’atleta fidentina Ayomide Folorunso.

La buona prova della parmense, partita in seconda frazione, non è bastato alla squadra azzurra ad andare oltre il settimo posto nella finale di Eugene. Le energie migliori gli azzurri le avevano spese in mattinata, riuscendo nell’impresa di approdare alla finale iridata. Lorenzo Benati non brilla come nel primo round, ma tutto sommato lancia bene Ayomide Folorunso, la cui ottima frazione ne conferma l’eccellente stato di forma (da vedere in proiezione 400 ostacoli). Bene anche Brayan Lopez, avversario sempre difficile da superare, sia in curva che in rettilineo. Nel finale, Alice Mangione recupera una posizione, superando l’Irlanda nel rettilineo conclusivo (3:16.45 il crono degli azzurri).
L’oro va alla Repubblica Dominicana, con la Paulino che prima supera gli Stati Uniti; Olanda alla fine distanziata di soli 8 centesimi di secondo.

 

(In copertina, gli staffettisti italiani in Finale a Oregon 2022 – Foto: Colombo/FIDAL)

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Atletica