Connect with us

Baseball e Softball

Cariparma Baseball domina gara 2 ma stecca in gara 3 con Godo

Cariparma Baseball domina gara 2 ma stecca in gara 3 con Godo

Il Cariparma Baseball dopo il successo in gara 1, ha chiuso la serie contro Godo con due vittorie su tre.

Una dimostrazione di forza in gara 2, dove mette a segno ben 15 valide, ma anche tanti rimpianti per gara 3, dove perde di un punto per un’ingenuità dopo avere a lungo controllato la gara: il sesto turno di Ibl sorride al Cariparma, che però non riesce a concludere la tripletta. Ora la squadra di Gerali è quinta in classifica e attende il prossimo week-end al Nino Cavalli il forte Rimini.
In gara 2 fa festa il box, che aiuta non poco un Burlea (8 punti subiti in 3.1 riprese) tutt’altro che in giornata: due volte in svantaggio, i ragazzi di Gerali vengono trascinati dalle valide di Bertagnon (4 punti battuti a casa), Poma, Sambucci e Benetti, con Marval che al 7° chiude il match con uno strepitoso grande slam: finisce 18-8 con 15 valide battute. Vince Cicatello, che subisce un doppio di Sanchez appena sale sul monte ma poi limita molto bene i Goti. Incoraggiante il debutto in Ibl del rientrante Grifantini: due strike out di fila e un out facile per scrivere la parola fine sul match. Gara 3 invece è più sfortunata per il Cariparma: sconfitta per 8-7 tra le proteste per uno strike out più che dubbio chiamato a Zileri. Parma parte forte con il fuoricampo di Machado, che firma un ottimo week-end dopo l’infortunio che lo ha tenuto lontano dai diamanti qualche settimana, ma viene superata da Godo che approfitta di una partenza fredda di Giovanelli, che incassa 4 punti e 6 valide. Con Nicolas che però riprende le redini della partita, la squadra di Gerali mostra i muscoli al 4° segnando 4 volte con due out: i tripli di Bertagnon e Scalera suonano la carica del Cariparma. ma l’ingresso di Zambelloni in gara è poco felice: il mancino, che fin qui aveva praticamente sempre ben figurato, subisce il ritorno del Godo e viene rilevato da Pizziconi. Sull’8-6 per i padroni di casa però parma sogna il sorpassoal 9°: due singoli di fila di Desimoni e Machado aprono l’ultima ripresa, ma l’esterno si fa cogliere fuori base in terza da un pick off di Marinez. Un’ingenuità che costa cara al parma che accorcia poi le distanze grazie a un gran doppio di Sambucci, ma torna negli spogliatoi sul contestatissimo strike out ai danni di capitan Zileri.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Baseball e Softball

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi