Connect with us

Baseball e Softball

Oltretorrente softball: il bilancio delle fasi finali

Oltretorrente softball: il bilancio delle fasi finali

Le squadre giovanili di softball del gruppo Oltretorrente hanno partecipato sabato 12 e domenica 13 settembre u.s., alle semifinali di categoria per l' aggiudicazione del titolo italiano.

Raccontiamo cronologicamente quanto avvenuto sabato 12 settembre u.s. al bellissimo nuovo campo n.3 del Centro sportivo “Aldo Notari”, che ha ospitato le semifinali cadette fra “Ibisoft” Parma 2001 e Sestese S.C.(Firenze). Le gialloblu hanno regolato la compagine toscana in due partite vinte rispettivamente per 7- 1 e 11 – 4.La squadra diretta dal manager Rizzardi e dai coach Voltari, Borghi e Festa ha dato prova di carattere in fase difensiva, lasciando poco spazio alle mazze fiorentine e ha dimostrato grinta in fase di battuta regalando al pubblico presente fasi di gioco avvincenti e di buona tecnica.
La compagine di Parma passerà così alle finali scudetto che verranno disputate il 3 e 4 ottobre in una sede ancora da definirsi.
Passando alla giornata di Domenica 13 settembre u.s. la squadra Ragazze “Map Service” Parma 2001 si è trasferita in quel di Bollate, dove ha affrontato in un duello a tre, prima gli Angel’s Vercelli e poi il Bollate.

Ebbene le giovani ducali hanno regolato nettamente le più quotate ragazze del piemontesi con un netto 5 -1, dimostrando carattere e tecnica di buon livello.Nel secondo confronto della giornata si sono scontrate con il famigerato Bollate e anche in questo caso almeno per un paio di riprese hanno tenuto testa fieramente alle lombarde; cedendo poi alla terza ripresa e chiudendo l’ incontro con un punteggio a sfavore di 10 – 2. Punteggio, bisogna sottolinearlo, che non rispecchia il reale valore delle atlete parmigiane.
Nel complesso le squadre giovanili softball del Gruppo Oltretorrente, hanno raggiunto obbiettivi che all’ inizio dell’anno pochi avevano messo in preventivo, a dimostrazione del fatto che il lavoro svolto dai tecnici e soprattutto dalle atlete è stato di ottimo livello.

SERIE B BASEBALL

I ragazzi guidati dal manager Alberto Tondini finiscono il campionato con due vittorie, meritatissime in quel di Lodi, disputando due partite ad alto livello nonostante la classifica, che ci vedeva, purtroppo, fuori dalla corsa ai play-off.La prima partita è stata affidata sul monte a Bettati Jacopo, che non ha concesso praticamente nulla agli avversari soltanto un punto al primo inning. I ragazzi, invece, partono con il primo inning a zero ma già dal secondo inning cominciano a prendere la misura al lanciatore lombardo e con una serie di basi per balls e valide anche da extrabase segnano 1 punto al secondo inning, 4 punti al terzo ma la vittoria matura al quinto inning con la segnatura di ben 7 punti grazie alle valide di Pinazzi, Magelli, Greci e Mulazzi. La partita praticamente non ha più storia e le ostilità finiscono al 7 inning con il punteggio di 1 a 13.

La seconda partita vede sul monte Moretti Nicolò ed inizia subito con la segnatura di un punto ma il Lodi riesce a pareggiare, al terzo inning riusciamo a segnare un altro punto ed al quarto altri due punti che portano il risultato sul 4 a 2 la partita scorre senza nessuno scossone ma al nono inning i ragazzi ingranano la quarta e segnano addirittura 5 punti che chiudono tutti i propositi di rimonta del Lodi e fissano il risultato finale sul 10 a 5.

Da sottolineare il rientro del mai domo Davide Zanichelli, dopo un periodo forzato di riposo dovuto a malattia e brillantemente superato.I migliori in battuta: Rizzoli Simone, Ghiretti Manolo, Zanichelli Davide e Capelli Mattia.Un ringraziamento da parte di tutta la Società e dei tifosi va a questi ragazzi che non si sono mai arresi davanti a nessuna difficoltà (infortuni, problemi di lavoro, etc.) ed hanno disputato un campionato di vertice fin dalle prime giornate del campionato. Peccato per qualche partita persa per la strada che ha negato a tutti noi la soddisfazione di poter disputare i play off per la promozione in A2.

SERIE C2 BASEBALL

Il “Marusi” Parma 2001, dopo la pausa estiva, ha confermato la propria presenza al Memorial “Piegaia” a Lucca e si presenterà come detentore del titolo 2008.Quest’anno proveranno a strappare il gradino più alto del podio ai parmigiani i Lancers di Lastra a Signa (FI), i Dolphins Chiavari (GE) e i locali del Baseball Club Lucca.La formula del torneo prevede 2 semifinali e 2 finali, in incontri di 7 inning per un tempo massimo di gioco di 2 ore e mezzo.
S’inizia a giocare sabato 19 settembre 2009 con la partita inaugurale tra il BC Lucca e i Dolphins Chiavari, e si finirà domenica 20 settembre sera con la premiazione delle partecipanti.
Per questa trasferta in terra toscana il “Marusi” Parma2001, oltre agli effettivi della stagione in corso, si avvarrà dell’innesto di Pier Paolo Mozzillo, dal Sala Baganza, Stefano Ardissone e Alan Labriola, dal Carpi; mentre la guida tecnica sarà affidata a Claudio Remondini, per la contemporanea assenza del manager Roberto Paini e di Alessandro Pini.
Calendario:
19.09 ore 16:00 BC Lucca – Dolphins Chiavari
20.09 ore 09:00 Lancers – Marusi
20.09 ore 12:00 Finale 3°/4° posto
20.09 ore 15:00 Finale 1°/2° posto

CADETTI BASEBALL

Domenica 20 settembre p.v. a Ponzano Veneto si svolgerà il primo concentramento delle finali per il titolo Italiano categoria cadetti al quale parteciperà la nostra formazione sponsorizzata “Legnani Corradi Vecchi” Oltretorrente B.C. guidata dal manager Maurizio Renaud.
I nostri ragazzi ci arrivano allenati a dovere e caricati al punto giusto avendo partecipato, dopo la fine del campionato provinciale, al torneo di Godo, di Sala e per alcuni anche al torneo di Colorno e alla finale del campionato under 16.Certo non siamo stati molto fortunati nel sorteggio, affrontiamo infatti il Ponzano Veneto padrone di casa e i Black Panthers di Ronchi dei Legionari squadre sempre ostiche quelle friulane, tuttavia se vuoi andare avanti prima o poi i più forti li devi incontrare quindi proviamoci e vinca il migliore.
I nostri tecnici ci dicono che i nostri ragazzi hanno raggiunto in questo ultimo periodo un buono stato di forma, se a questo aggiungiamo che Fabrizio Ingrosso dopo i problemi al braccio si sta riprendendo e che, notizia delle ultime ore, forse anche Pietro Caminati potrà essere della partita, possiamo essere ottimisti circa la qualificazione.Comunque vada non dimentichiamoci che i nostri ragazzi in questa stagione hanno vinto il campionato provinciale, il torneo di Godo e sono arrivati secondi sia al nostro torneo Due Torri che al torneo di Sala Baganza.Quindi bravi a tutti e mettiamocela tutta per andare avanti.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Baseball e Softball

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi