© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Baseball e Softball

Questa sera all'Aldo Notari, Italia-Australia

Questa sera all'Aldo Notari, Italia-Australia

Inizio ore 20. In campo i "parmigiani" Zileri e Dallospedale, nel dug out il coach Gerali

L’Italia di Mazzieri avrebbe potuto affrontare questa partita sulla scia di una inziezione di fiducia come una eventuale vittoria contro le Antille Olandesi, un pò la squadra materasso, ma la gara di Vicenza è stata rinviata due volte causa il maltempo.

L’Australia è squadra da prendere con le molle. Sulla carta abbordabile, ma finora ha riservato qualche sorpresa, in positivo. Seconda nel girone di qualificazione davanti a Taiwan, battuto 7-5, ed attualmente a 2 vinte (massacrate le Antille con 20bv, sconfitto il Canada) ed una persa (contro Taiwan ma di un punto ed al 10°). Discreto attacco, il grosso messo in cascina contro gli antillani, con le punte Kimpton (4/8), Naughton (5/10) e Harman (5/12). Quattro atleti di AAA erano stati inseriti nel roster iniziale, ma il più quotato Huber si è infortunato e Snelling sta battendo a 250. Gli altri due “triplisti” sono i pitcher mancini Blackley, già sceso in pedana, e Moss non pervenuto. Contro gli azzurri dovrebbe essere partente Hendriks.

L’Italia vuole e deve vincere questa partita per cui si affida ai lanci del miglior lanciatore a disposizione ovvero Tiago Da Silva. In campo anche Leo Zileri in campo esterno e Davide Dallospedale in seconda.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Baseball e Softball