Connect with us

Baseball e Softball

Lo Junior Parma sotto 2-1 nella serie per la promozione in A2

Lo Junior Parma sotto 2-1 nella serie per la promozione in A2

Questo pomeriggio in Via Parigi, sconfitta 9-5 dal Rovigo. Decisivo un grande slam al nono

Lo Junior Parma è costretto a rincorrere nei playoff promozione contro Rovigo. Dopo l’1-1 dell’andata in Veneto (11-6 per i parmigiani gara1 e 4-1 per Rovigo gara2) questo pomeriggio in Via Parigi gli uomini in blu sono stati sconfitti per 9-5. Lo Junior ha battuto più valide, ma Rovigo ha dalla sua due fuoricampo che sono valsi ben sette dei nove punti totali. Quello di Guevara al nono è stato addirittura un grande slam che ha evitato un eventuale extra inning, si era 5-5, ma è stato anche l’occasione per una rissa sfiorata in quanto l’esterno destro rodigino, fino a quel momento a 0/3, ha girato le basi con lentezza bradipica e con un atteggiamento “irridente” tanto che una volta giunto in prima ha “sfiorato” Caravita suscitando le ire sue e del dug out parmigiano. L’altro fuoricampo, da tre, è stato messo a segno al primo sul partente Brambilla, nel corso della gara sostituito da Casorati e questi da Zambelloni jr (un U18) su cui Guevara ha rotto gli equilibri. Ora lo Junior deve vincere le due partite di domani (ore 10 e 15) per poter raggiungere la serie A2.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Baseball e Softball

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi