Entra in contatto:

Baseball e Softball

Sorride solo l'under21 softball del Langhirano nelle finali giovanili

Sorride solo l'under21 softball del Langhirano nelle finali giovanili

Le langhiranesi sono campionesse d'Italia, battuto Bollate. Le lombarde si sono rifatte battendo le Ragazze del Sala Baganza e le Cadette Parma 2001.

Il Bollate al femminile si conferma per l’ennesima volta un osso molto duro per le compagini di casa nostra, ma in generale per il resto d’Italia, e si laureano campionesse d’Italia in due occasioni su tre.
Nella categoria Ragazze non è bastato il fattore campo al Sala Baganza: Bollate, 12° scudetto, ha sconfitto sia le salesi con un netto 10-0 che il Milano 46 con un altrettanto netto 13-2.
A secco anche la squadra Cadette del Parma 2001, sconfitte dal Bollate, scudetto n.13, per 8-5.
A rompere l’incantesimo ci hanno pensato le ragazze dell’U21 del Langhirano che nello scontro decisivo per il titolo si sono aggiudicate la partita per 10-5 cucendosi così lo scudetto sulle maglie e vendicando la sconfitta dello scorso anno.

L’U21 Oltretorrente/Junior potrà difendere il titolo avendo sconfitto 11-3 sabato sera a San Pancrazio il Bollate. Gli uomini di Corradi disputeranno la finale nei due prossimi fine settimana. Gara1 a Parma, le decisive gara2 ed eventualmente 3 a Nettuno, una costante delle finali giovanili di quest’anno, contro i favoriti padroni di casa che hanno battuto i Dynos Verona per 5-2.
Nella prima partita di finale, gli Allievi della Crocetta Kids sono stati battuti in casa dal S.Giacomo Nettuno per 7-4. Domenica prossima i parmigiani proveranno a rovesciare l’andamento in quel di Nettuno.

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Baseball e Softball