Entra in contatto:
parma Orta FerriniFibs 803583278

Baseball e Softball

IBL. Tripletta sudata contro Godo

IBL. Tripletta sudata contro Godo

Un sabato di sofferenza per il Cariparma che nel pomeriggio perde Grifantini colpito al braccio da una battuta di Montalbetti. Superlavoro per Orta, autore di una vittoria ed una salvezza, bene Scalera in attacco

Godo è ultima in classifica ma ha venduto carissima la pelle e lo ha fatto grazie al ritorno di Sikaras e ad un monte di lancio ducale non nella miglior giornata e sul quale sembra essersi abbattuta una sorte di maledizione: prima il problema muscolare di Martinez, ieri pomeriggio la pallinata che nel corso del quarto inning ha colpito sul braccio di lancio Grifantini costretto ad uscire. Il partente non era comunque al massimo: palla meno pesante del solito e non così dominante anche se fino al terzo non aveva subito punti. Proprio il quarto è l’inning nel quale Godo fa la voce grossa segnando tre punti, tutti guadagnati su Grifantini anche se in parte collabora anche Cicatello. Al cambio campo però Parma li pareggia con due valide, ed altrettanti pbc, di Gerali e Scalera e tre basi per ball concesse dal partente di origini greche e si riporta in vantaggio 4-3 (il punto dell’1-0 lo aveva segnato Camilo, autore di un triplo, al secondo). I sorpassi e controsorpassi sono però all’ordine del giorno e così al sesto Godo val sul 5-4 con uno squeeze ed un singolo di Benetti, quest’ultimo su Orta. Parma pareggia al settimo ma avrebbe dovuto sfruttare meglio l’occasione: segna Yepez sul triplo di Dallospedale che con zero out “muore” in terza. Della serie i punti si segnano con due out, Parma segna così quello della vittoria all’ottavo. Doppio di Yepez che porta a casa De Simoni. Le emozioni però non sono terminate. Tanesini apre raggiungendo la prima ed il sacrificio di Fuzzi lo sposta in seconda. A quel punto Saccardi va a dire grazie ad Orta e chiama, qui ritorna il discorso del monte non troppo profondo e senza closer, il partente di gara3, Corradini, a “salvare” la partita e lui lo fa facendo eliminare in diamante, bravo Scalera su Burnham, i due battitori più pericolosi del Godo.
Giusto il tempo di un breve rifocillamento e Corradini torna sul monte, cosa non semplice dopo aver tirato seppur per poco ed essersi interrotto. L’attacco lo sostiene subito segnando il punto dell’1-0 (De Simoni sulla volata di Yepez) al primo tentativo sul pomo della discordia della franchigia nettunese, Cozzolino. Anche in questo caso la partita, tutt’altro che accattivante, si svolge punto a punto in una sorta di batting practice (23 valide totali con sette doppi ed un triplo) condito da un errore madornale dell’interbase Benetti che si lascia scivolare dal guanto un comodo pop con basi piene e due out. Ai goti non sono bastati cinque lanciatori, che definire dalla palla leggera suona quasi come un eufemismo, mentre Gerali dopo Corradini è dovuto ricorrere ancora a Orta per ulteriori 3.2 riprese per altro condotte bene ma con un braccio che possiamo bene immaginare come fosse (il gemito alla Nadal ne è testimone). I punti di vantaggio avrebbero potuto essere qualcuno in più se nel corso del quinto con Rumenos sul monte e basi piene ed un out non fosse arrivato solo un punto, peraltro automatico.
La missione, seppur a fatica, è stata portata a termine anche se non va dimenticato che Parma ha vissuto un fine settimana piuttosto tribolato. Adesso si vira la boa; recuperare i migliori Martinez e Grifantini per ripartire da San Marino.

Gara2
GODO 000 302 000 – 5 9bv 2e
PARMA 010 300 11x – 6 10bv 0e
Rimasti in base Parma 10, Godo 8. Doppi: Montalbetti, Yepez. Tripli: Dallospedale, Camilo. Migliori medie battuta De Simoni 2/3 (1pbc), Scalera 2/4 (1pbc), Yepez 2/5 (1pbc), Montalbetti 3/4 (2pbc), Burnham 2/5.

GRIFANTINI 3.2rl, 3p, 3pgl, 3bv, 1bb, 1lp – CICATELLO 1.2rl, 2p, 2pgl, 3bv, 1bb, 2so1cl – ORTA (V) 3rl, 3bv, 1bb, 2so – CORRADINI (S) 0.2rl.
SIKARAS (P) 7.2rl, 6p, 6pgl, 10bv, 5bb, 10so – FORTE 0.1rl.

Gara3
GODO 000 303 000 – 6 13bv 2e
PARMA 103 210 10x – 8 10bv 1e
Doppi giochi: Parma 1. Rimasti in base Parma 9, Godo 8. Doppi: Tanesini, Villalobos, Rubboli, Montalbetti, Bucchi, Sambucci, Scalera. Tripli: Dallospedale. Migliori medie battuta Dallospedale 2/5 (1pbc), Sambucci 2/4, Bertagnon 2/3, Villalobos 2/5, Johannessen 2/5, Rubboli 2/2, Montalbetti 2/4 (2pbc), Bucchi 2/4 (2pbc).

CORRADINI (V) 5.1rl, 6p, 6pgl, 9bv, 1bb, 2so – ORTA (S) 3.2rl, 4bv, 2so
COZZOLINO (P) 2.2rl, 4p, 2pgl, 2bv, 6bb, 1so – GALEOTTI 1.1rl, 3p, 3pgl, 4bv, 1so – RUMENOS 2.2rl, 1p, 1pgl, 3bv, 1bb – BRIGGI 0.1rl, 1bv, 1lp, 1cl – DEL BIANCO 1rl, 1so

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Baseball e Softball