© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Baseball e Softball

Fanfoni e Silvestri i primi rinforzi per la Farma Crocetta

Fanfoni e Silvestri i primi rinforzi per la Farma Crocetta

  I due provengono dal Sala Baganza col primo che vanta un campionato in Ibl col Parma baseball

La Farma Crocetta ha iniziato ormai da un mese il suo percorso nella nuova, stimolante ed impegnativa stagione che la vedrà protagonista da neo promossa in serie A. Dal 10 gennaio, infatti, la squadra affidata al confermato staff tecnico composto da Andrea Mazzoni, Giovanni Fossa e Andrea Picelli si ritrova al PalaFarma per i tre allenamenti settimanali.
Nel roster a disposizione dei tecnici della Crocetta vi sono due rinforzi che continuano ad essere “compagni di squadra”. Uno di questi risponde al nome di Alessandro Fanfoni. L’interno 30enne ex Sala Baganza è un rinforzo di pregio avendo già disputato una stagione in Ibl (2008) col Parma baseball mentre con la squadra salese si è reso protagonista nelle ultime tre stagioni in A con medie battuta molto vicine ai .400; una mazza importante a disposizione dello staff tecnico per dare consistenza al line up. Fanfoni ha scelto di accasarsi alla Crocetta sia per il progetto societario che per motivi di carattere lavorativo-familiare «Sì, lavorando a Colorno ed abitando a Torrile quest’anno avrei fatto molta fatica continuando a Sala; in più ora sono sposato ed avevo anche altre esigenze. La Crocetta aveva un buon progetto, abbiamo parlato e di conseguenza è stato chiesto lo svincolo. Devo anche ringraziare il Sala Baganza, società in cui sono stato molto bene, per questa opportunità».
Fanfoni è stato seguito da Jenny Silvestri che va così ad allungare e qualificare il monte di lancio. Il pitcher mancino, che compirà 31 anni domenica prossima, viene da una buona stagione col Sala Baganza: il suo ruolino è stato di 5 vinte-3perse, 1salvezza, 1.75pgl. Per Silvestri si tratta di un ritorno con la casacca della Crocetta avendovi militato appena due stagioni or sono «Dopo una vita a Sala ora torno alla Crocetta; sarà sicuramente una sensazione particolare affrontare la mia vecchia squadra».
La dirigenza sta nel frattempo lavorando per rinforzarsi ulteriormente.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Baseball e Softball