© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Baseball e Softball

Francesco Cozzolino allunga il bullpen del Cariparma

Francesco Cozzolino allunga il bullpen del Cariparma

Il nazionale Juniores, l'anno scorso a Godo, arriva in prestito dal Latina. Il fratello minore Federico invece farà Â  parte del roster dello Junior in Ibl2.

Il Cariparma continua a lavorare sul fronte dei giovani. La dirigenza ducale ha portato sui propri diamanti, in prestito, i fratelli Cozzolino, entrambi lanciatori ed entrambi membri dell’Accademia di Tirrenia. Francesco, 20 anni, è uno dei tanti giovani che ha scelto il College USA per gli studi e dunque sarà a disposizione di Gilberto Gerali a partire dalla metà di Maggio. Il maggiore dei Cozzolino è uno della cospicua e buona nidiata del Latina, come Sambucci ed ha già una piccola esperienza in Ibl avendo disputato lo scorso campionato nelle file del Godo, con risentimento da parte del Nettuno, totalizzando 25rl (0 v – 3 p, 3.96 pgl). Il più giovane dei due, Federico (classe ’94) è invece destinato allo Junior Parma in Ibl2 dove troverà il suo coach della nazionale Juniores Poma. Il Cariparma aveva necessità di allungare il line up e dunque ha trovato l’anello mancante seppur non in un giocatore d’esperienza.
Il discorso giovani non si ferma qui. La Franchigia Parma infatti diventa d’importazione in quanto è stata saldata la collaborazione con due realtà lontane che con i giovani hanno sempre lavorato bene come Rangers Redipuglia e Black Panthers Ronchi dei Legionari. Da queste sono previsti arrivare nel ducato alcuni giovani interessanti tra i quali il catcher Varin, elemento che i tecnici giudicano di buon potenziale in un ruolo abbastanza scoperto in Italia, compagno di Francesco Cozzolino nella nazionale Juniores vincitrice dell’Europeo 2009.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Baseball e Softball