© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Baseball e Softball

Il Cariparma conferma l'ingaggio del forte battitore venezuelano Rodney Medina

Il Cariparma conferma l'ingaggio del forte battitore venezuelano Rodney Medina

La compagine ducale ha ingaggiato l'esterno per sostituire Camilo

Protagonista nel campionato invernale venezuelano con la casacca delle Aguilas de Zulia, dove si è messo in mostra con una ragguardevole media battuta di .349, il 29enne Medina è chiamato a sostituire Juan Camilo, tornato a Nettuno. Il giocatore presenta le caratteristiche di un battitore di media, che fa della velocità e della capacità di battere a tutto campo, in ogni situazione, le sue armi migliori. L’ingaggio di Rodney Medina, come anticipato da sportparma alcune settimane fa, risponde ad una precisa scelta strategica della società e dello staff tecnico, che ha ritenuto di privilegiare nel box di battuta l’affidabilità e la continuità di rendimento alla potenze di un fuoricampista, quale era Juan Camilo nella scorsa stagione. In ragione anche della considerazione che le misure del campo di gioco del nuovo stadio riducono sensibilmente le probabilità di ottenere battute punto in misura tale da influire positivamente sull’esito di una stagione.
Il manager Gilberto Gerali spiega così la decisione di tesserare Rodney Medina: “Abbiamo preferito privilegiare media e affidabilità perchè ci siamo resi conto che su un campo con le misure che ha il nostro un battitore di potenza non risulta così determinante. Quando Camilo ha preso la decisione di tornare a Nettuno, Orlando Munoz ci ha consigliato Medina e noi abbiamo pensato che potesse essere il giocatore con le caratteristiche giuste per noi. Erano già tre anni che Orlando ce lo segnalava e questo avvalora ancora di più la nostra scelta.”

Identikit e carriera di Rodney Medina

Nato il: 17-10-1981 a Maracaibo (Venezuela)
Batte: Sinistro
Tira: Destro
Ruolo: Esterno

Firmato come free-agent nel 1998 dalla Franchigia dei Toronto Blue-Jays, ha giocato dal 2001 al 2005 nelle Minor league della stessa organizzazione canadese nelle squadre di Rookie League, A-, A+ di Auburn, Medicine, Charleston e Dunedin,
mantenendo nel box di battuta una media stabilmente intorno a quota .300.
Successivamente si è disimpegnato nelle leghe indipendenti tra Edinburg, Coastal e
Lancaster. Presenta una media battuta vita di 283, con 156 punti battuti a casa, 27 fuoricampo, 21 tripli, 65 doppi e 425 singoli. Molto alta la sua media difesa, sempre molto vicina alla perfezione. Come esterno, su un totale di 312 partite, ha espresso una media di .953, come prima base, in 17 incontri si è assestato sui .980, infine, come seconda base, in sole quattro gare ha espresso una media di .917
Durante l’inverno ha sempre giocato nella Liga Profesional de Venezuela e
nell’ultima temporada, 2010-2011, ha indossato la casacca delle Aguilas de Zulia,
squadra nella quale militava anche Orlando Munoz, mettendosi in mostra con medie
decisamente positive.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Baseball e Softball