© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Baseball e Softball

European Cup. I giovani nel box tengono a galla il Cariparma

European Cup. I giovani nel box tengono a galla il Cariparma

I ducali soffrono con i francesi Rouen Huskies e vincono in rimonta (5-4 da 1-4) grazie al decisivo fuoricampo di Scalera al nono. Anche Sambucci lo aveva imitato in precedenza. Brutta partenza per Francesco Cozzolino, ottimo Orta e chiusura di Cicatello. Domani sera ore 20, prima "finale" con il Draci Brno

Un gran fuoricampo a sinistra di Luca Scalera regala al Cariparma una soffertissima vittoria (5-4) sui francesi del Rouen dopo nove riprese passate a rincorrere.
I francesi passano in vantaggio subito al primo inning grazie ad un fuoricampo a destra da due punti di Bert sul partente Francesco Cozzolino. Parma reagisce però immediatamente alla seconda ripresa con Alex Sambucci che spara un fuoricampo a sinistra che accorcia le distanze. Al terzo inning Piquet apre la ripresa d’attacco del Rouen con un bunt a sorpresa, Crystal batte un doppio a destra che lo fa avanzare in terza, poi il singolo realizzato di Bert li fa segnare entrambi. Al quinto un singolo di Ugolotti al centro fa segnare a Bertagnon il secondo punto del Cariparma, che nel corso della ripresa successiva si porta ad una lunghezza grazie al singolo di Zileri che spinge a punto Medina, autore di un doppio.
Per il pareggio del Cariparma bisogna aspettare l’ottavo inning, quando con prima e seconda occupate e un eliminato, Sambucci batte sull’interbase che fallisce l’assistenza in prima e permette a Dallospedale di segnare il 4-4. Poi Sambucci si fa eliminare nel tentativo di rubare la seconda e subito dopo Yepez batte un singolo al centro. Ruba anche Yepez ed arriva salvo di un metro, ma l’arbitro di seconda base lo chiama out nonostante la toccata arrivi sul fondo schiena quando il braccio del giocatore è già sul cuscino.
Al nono inning con due out Luca Scalera colpisce il secondo lancio in fuoricampo a sinistra e porta Parma in vantaggio tra il boato del pubblico, lo stesso boato che aveva accompagnato l’eliminazione in prima di Bert su pick-off di uno splendido Pedro Orta.
Per l’ultimo attacco del Rouen Gerali chiama sul monte Justin Cicatello, rientrante dall’infortunio, e l’italo-statunitense fa appieno il suo dovere chiudendo con tre soli uomini. Dopo tre partite, ben quattro squadre in testa con 2 vittorie ed una sconfitta: Parma, Neptunus, Brno e San Marino. Domani sera alle 20, la sfida con i cechi è una prima finale.

http://competition.baseballeurope.com/2011/parma/games/09.htm

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Baseball e Softball