© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Baseball e Softball

European Cup. Cariparma batte Brno e si gioca la Final Four con gli olandesi

European Cup. Cariparma batte Brno e si gioca la Final Four con gli olandesi

Battuto il Draci Brno per 8-2 con una grande prova nel box del trio Sambucci-Zileri-Scalera (10 valide sulle 15 complessive). Questa sera alle 20 al Nino Cavalli la sifda decisiva contro il DOOR Neptunus Rotterdam; tocca a Grifantini e Burlea in primis cercare di frenare le mazze olandesi

Il Cariparma doveva vincere per continuare la caccia alla Final Four e la caccia continua. Lo spauracchio Draci Brno, capace di sorprendere il DOOR Neptunus, è stato battuto grazie alla verve nel box di battuta dei “ragazzacci” italiani (Sambucci 4/4 con un doppio e 3rbi, Zileri 4/4 2rbi, Scalera 2/3 con un doppio e 1rbi) e alla buona prova di Corradini (6rl 5bv). I cechi si sono dimostrati giocatori capaci di andare lontano in battuta ma con qualche lacuna in fase difensiva. Parma ha messo la partita in discesa segnando tre punti al primo attacco sul partente Minarek con tre valide realizzate. Al terzo Corradini non è fortunato con due out e dopo la base a Budsky subisce due valide interne … fortunose che riempiono le basi poi è egli stesso a concedere il primo punto con la base ball a Derhak. Punto prontamente pareggiato al cambio campo da Scalera che arriva a casa su una giocata di doppia rubata con assistenza non perfetta a casa di Budsky, sull’azione Ugolotti volendo raggiungere egli stesso casa base viene eliminato. Al quinto il lead off Hajtmar spara un profondissimo triplo al centro, Zileri recapita a Yepez il quale sballa l’assistenza in diamante tirando tra terza e casa così che il corridore ceco può completare il giro della basi segnando il punto del 4-2. E’ pronta però la risposta ducale che sempre al cambio campo costringe Minarek a scendere dopo averlo colpito con tre valide, tra cui il doppio di Medina, che valgono il 6-2. Il settimo punto arriva sul rilievo Jelinek sul quale Scalera mette un bel doppio a sinistra che porta a segnare Zileri. Al sesto Corradini ha un altro momento di difficoltà ma esce alla grande da una situazione di basi piene ed un out. Dall’inning successivo sul monte sale Giovannelli che porta a termine la partita in modo egregio (5 so). Nel frattempo c’è spazio per l’ottavo punto, automatico, ducale segnato da Sambucci conseguente ai quattro ball ricevuti da Ugolotti.
Questa sera alle 20 la gara “spareggio” col DOOR Neptunus: se Parma perde è fuori dalla Final Four.

http://competition.baseballeurope.com/2011/parma/games/12.htm

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Baseball e Softball