Connect with us

Baseball e Softball

Concluso il Due Torri: successi ducali di Old Parma e Crocetta

Concluso il Due Torri: successi ducali di Old Parma e Crocetta

Finisce in archivio la ventiseiesima edizione del torneo internazionale giovanile di baseball e softball "Due Torri" 8à‚° Memorial "Mario Bacchi Stefani".

Dopo tre giorni di intensissime sfide sui diamanti tra centinaia di ragazzi e ragazze con una grande passione, chiamata baseball e softball, migliaia di valide ed eliminazioni, vittorie e sconfitte, lacrime di gioia e “dolori” emozioni che solo lo sport sa dare. Uno spettacolo. Uno spettacolo come l’esibizione tra la scuola baseball softball Banca Monte Parma Parma 2001 e quella della Crocetta Kids. Alla fine, tutti quanti , vincitori e vinti assieme appassionatamente in semicerchio al limite delle terra rossa hanno ricevuto dalla autorità presenti, applauditi dal un foltissimo pubblico accorso sulle tribune del campo 3 (softball) del centro “Aldo Notari” le coppe e le medaglie.

Dal punto di vista sportivo, nella categoria ragazze softball vince il torneo il Bollate che ha superato nella finalissima 2-1 l’Old Parma Banca Monte Parma. Terzo posto per il Langhirano che ha sconfitto nella finalina il Collecchio per 8-7, quinto per il Thunders Castellana (Treviso) e sesto per Pianoro. Menzioni particolari per il miglior lanciatore Federica Tagliavini (Old Parma, mpgl 00 in 11 riprese lanciate, 30 strike out) e per il miglior battitore Giorgia Migliorini (Bollate, 4/6, media 666).

Rivincita delle padrone di casa dell’Ibisoft Old Parma sul Bollate (risultato finale 1-0) tra le cadette softball al termine di una finalissima bellissima. Ultimo gradino del podio per la nazionale serba che ha battuto 6-5 il Sala Baganza. Chiudono Thunders Castellana e Pianoro. Miglior lanciatore tra le cadette Laura Bigatton (Bollate mgpl 0.00 in 10 inning e 27 strike out). Miglior battitore Ilaria Chiari dell’Ibisoft Old Parma (6/8, mb 750).

Altra squadra di Parma protagonista nella categoria ragazzi under 10. Qui è stata la Crocetta Banca Monte Parma ha sbaragliare la concorrenza degli avversari (ultimi dei quali il Bollate 7-5, con in aggiunta la soddisfazione per Matteo Covati, leader tra i lanciatori, mpgl 5 e 13 kappa in sette riprese). Infine terza il Banca Monte Parma Parma 2001nelle cui fila si è disimpegnato il bomber Gian Marco Ruozi (mb 5/8, 625).

Tra i ragazzi under 12 vittoria del Chieti che ha sconfitto in finale il Sala Baganza (5-2). Nella finalina prevale il Nettuno 2 (Riccardo Pelosi miglior battitore, 6/8, mb 750) sulla Fortitudo Bologna (4-2). Scorrendo la classifica, Crocetta quinta (sorride Riccardo Salvadori premiato come miglior lanciatore, mpgl 0.00, 11 strike out in 8 riprese) Banca Monte Parma Oltretorrente sesta, la formazione rumena del Botosani settima e Poviglio ottavo.

Negli allievi alza la coppa più prestigiosa il Black Panthers (Stefano Berini miglior battitore, 7/10, mb 700) che si è imposto in finale (8-0) sullo Junior Parma. Terzo il Banca Monte Parma Oltretorrente, quarto il Montefiascone del miglior lanciatore del torneo Federico Proietti (mpgl 0.00 e 14 kappa in 6 inning) quinti i Sailors Livorno e sesto lo Junior Firenze.

Infine tra i cadetti trionfano gli Athletics Bologna, secondi il Rimini Riviera, la Franchigia Parma si piazza terza, davanti al Macerata Angels, al Futura (quinta) e al Legnani Corradi Vecchi Oltretorrente sesta. Exploit di Samuel Silvestri degli Athletics Bologna, che fa il bis, vincendo il premio come miglior lanciatore (mpgl 1.17, 4 strike out in 6 riprese) e quello come miglior battitore (8/12, mb 666).

Alla cerimonia di chiusura della manifestazione condotta dal presidente del gruppo Oltretorrente baseball Andrea Paini, hanno presenziato l’assessore allo Sport del Comune di Parma Roberto Ghiretti, l’agente provinciale dello Sport Walter Antonini, il presidente della Cog della Fibs Gianni Fabrizi, il presidente del comitato provinciale Fibs di Parma Giancarlo Rosetti, il presidente della cooperativa La Giovane, Ginetto Donati sponsor ufficiale del torneo, Nella Capretti presidente dell’associazione di volontariato “Noi per Loro”, i famigliari del compianto dirigente gialloblù Mario Bacchi Stefani, Paolo e Cosetta, Simona Curti, esponente dell’Aido sezione di Parma. Presenti inoltre il manager della Taurus Old Parma softball serie A2 Jesus Ponce, il consigliere dell’Old Parma Andrea Brianti, il segretario dell’Oltretorrente baseball Luca Capelli e i consiglieri dell’Oltretorrente baseball Francesco Ferrari e Raffaello Cannata. Nel corso della premiazione riconoscimenti al comitato nazionale arbitri, al comitato nazionale classificatori, alle quattro ragazze del liceo sportivo “Giordani” che hanno fornito il proprio importante contributo come stagiste, al Seirs e al presidente de “La Giovane”. <>. Perché il “Due Torri” non tramonta mai.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Baseball e Softball

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi