Connect with us

Baseball e Softball

Al via la campagna crowdfunding “Tifa il softball dalle tribune”

Al via la campagna crowdfunding “Tifa il softball dalle tribune”

“Tifa il softball dalle tribune” è la campagna di crowdfunding lanciata dal Collecchio Softball per raccogliere i fondi necessari alla costruzione della nuova tribuna del campo del Centro Sportivo Giannino Zinelli di via Montessori.

Il campo ospita le partite di Serie A1 e delle varie categorie giovanili di softball e quelle dell’Under 12 baseball del club collecchiese, oltre alle gare dei tornei internazionali Emryt, Piccolo Colle e Memorial Bruni (il torneo più longevo d’Italia), che ormai da diversi decenni richiamano nel territorio centinaia di giovani giocatrici e giocatori con le rispettive famiglie. E poi raduni della Nazionale che si sta preparando all’appuntamento olimpico di Tokyo, nazionali e selezioni regionali giovanili, finali scudetto.

L’aggiunta della tribuna anche nel “campo piccolo”, a fianco di quello che ospita la squadra di Serie A1 di baseball, sarebbe un’altra ciliegina sulla torta di un complesso sportivo che comprende anche un terzo campo d’allenamento per i più piccoli ed una palestra attrezzata per la preparazione invernale.

L’obiettivo della campagna, lanciata sul portale ideaginger.it, è quello di arrivare a raccogliere la cifra di 6.500 euro per l’acquisto di 3 moduli tribuna così da poter accogliere al meglio gli appassionati, ma anche nonni, genitori, amici. Nella pagina del portale ideaginger.it dedicata al progetto è possibile scegliere direttamente l’importo che si vuole donare. Si parte da una base di 10 €, per salire poi a 20 € (che darà diritto ad avere il proprio nome sulla tribuna), a 30 € (con la possibilità di scendere in campo per battere un po’ di palline o di portare i figli o i nipotini dai 5 anni in su a provare il baseball ed il softball), a 50 € e 70 € (in omaggio il cuscino da stadio), a 100 € (un aperitivo con le giocatrici), 250 € (con l’onore di poter effettuare il primo lancio della nuova stagione) fino ad arrivare a 500 € per entrare nel novero degli sponsor della prima squadra e delle giovanili.

Si tratta di una campagna “Tutto o niente”: alla scadenza dell’iniziativa, cioè, se verrà raggiunto o addirittura superato il target dei 6.500 € il progetto verrà realizzato. In caso contrario, tutte le donazioni verranno restituite ai sottoscrittori.

 

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Baseball e Softball