Entra in contatto:

Baseball e Softball

Due fuoricampo e i lanciatori riportano il Parma Clima in parità contro Bologna

Foto Oldamanagency

Due fuoricampo e i lanciatori riportano il Parma Clima in parità contro Bologna

Due fuoricampo di Koutsoyanopulos e Joseph ed una splendida prova dei lanciatori Montilla e Contreras hanno regalato al Parma Clima un successo per 2 a 1 nella quarta partita della serie di semifinale contro il Bologna. Ora le due squadre sono in parità, due successi per parte: questa sera si giocherà la quinta partita allo stadio Cavalli di Parma, domenica la sesta al Falchi di Bologna. L’eventuale settimo incontro è previsto a Bologna per lunedì prossimo.

LA CRONACA
Lo staff tecnico del Parma Clima ha rivoluzionato la formazione. Rodriguez e Talevi hanno pagato la negativa prestazione della sera precedente ed hanno iniziato l’incontro dalla panchina. Mineo non ha recuperato del guaio al ginocchio che lo ha costretto ad alzare bandiera bianca in <gara tre> ed è stato schierato solo come battitore designato. Guido Poma ha ridisegnato la formazione difensiva e il lineup con Monello ricevitore, Noel Gonzalez in seconda base e Battioni in terza. Nella linea degli esterni ha trovato spazio Flisi a destra con Koutsoyanopulos al centro e Desimoni a sinistra.

Nel Bologna confermati i primi sette giocatori dell’ordine di battuta con Grimaudo all’ottavo spot al posto di Deotto nonostante la presenza di un pitcher mancino sul monte parmigiano. Il nettunese del Bologna ha difeso il campo esterno sinistro con Lampe spostato a destra.
Sul monte di lancio è andato in scena il previsto duello tra il dominicano Montilla e il venezuelano Rivero.

La prima ripresa si è chiusa con un nulla di fatto. Il Bologna ha provato a costruire un’azione pericolosa partendo da una situazione di basi vuote e due out: dopo un singolo di Josephina e una base ball ottenuta da Gonzalez è però arrivata un’eliminazione al volo di Martini da parte di Flisi.
Ancor più veloce il primo turno dei padroni di casa, rapidamente esaurito con tre out consecutivi. Stesso copione al secondo inning con il Bologna frenato da un doppio gioco difensivo e con il Parma Clima ancora a secco di corridori sulle basi.

La terza frazione di gioco ha visto Montilla eliminare in successione Dobboletta, Paolini e Lampe mentre Rivero ha inanellato con tre strikeout la settima, l’ottava e la nona eliminazione consecutiva.

Al quarto inning il Bologna ha sfruttato una base ball concessa a Josephina, una palla mancata e un errore di Joseph per mettere corridori agli angoli con un solo out: Agretti ha poi eseguito perfettamente uno “squeeze play” permettendo a Martini di mettere sul tabellone il punto dell’uno a zero.

Immediata la reazione del Parma Clima. La prima valida della serata è stata trasformata da Aldo Koutsoyanopulos in un “solo homer”, un fuoricampo a sinistra che ha pareggiato le sorti del match. Pochi istanti dopo Manuel Joseph ha ripetuto l’impresa del compagno spedendo la palla ben oltre la recinzione tra esterno sinistro ed esterno centro: con due soli giri di mazza i ducali hanno rovesciato il parziale portandosi in vantaggio per 2 a 1.

Al cambio di campo la Fortitudo ha sfiorato il pareggio. Dobboletta ha aperto il quinto attacco con un doppio ed è avanzato in terza con un sacrificio di Paolini: a quel punto il Parma Clima ha chiuso la difesa e Montilla ha compiuto un piccolo capolavoro eliminando al piatto Lampe e costringendo Josephina a mettere in campo una palla ben difesa da Noel Gonzalez.

Il quinto assalto del Parma Clima ha visto le valide di Monello (poi colto rubando) e Battioni e la sostituzione di Rivero con Gonzalez Polanco che ha risolto la situazione con una battuta in scelta difesa di Koutsoyanopulos.
All’inizio della sesta ripresa ha cambiato lanciatore anche il Parma Clima. Montilla (un punto non guadagnato, quattro valide, due basi ball, due strikeout) ha lasciato il mound a Carlos Contreras, bravo a ottenere tre rapidi out consecutivi contro Gonzalez Taveras, Martini e Agretti.

Il sesto attacco parmigiano non ha sortito effetti nonostante gli ingressi in battuta di Talevi e Rodriguez e tutto il peso della partita è salito sulle spalle di Contreras.
L’ex major league ha eliminato al piatto Liberatore, è stato aiutato da una presa al volo di Joseph su un pop fly di Grimaudo, ha concesso un singolo a Dobboletta ed ha chiuso il match con un perfetto pickoff in prima base eliminando il pinch runner Dreni.

Oggi alle 20.30 la quinta partita con i lanciatori di formazione italiana.

(Parmabaseball.it)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Baseball e Softball