Entra in contatto:

Baseball e Softball

Lo Junior Parma e l’incubo dei playout di Serie B baseball

Foto: Paolo Maioli

Lo Junior Parma e l’incubo dei playout di Serie B baseball

Dopo una stagione altalenante, il verdetto (momentaneo) è arrivato: lo Junior Parma dovrà disputare i playout, nei primi due weekend di settembre, contro gli Yankees di S.Giovanni in Persiceto.

Gara 1 (domani ore 15) e gara 2 (domenica ore 10) verranno disputate sul diamante del “Tullo Massera” di via Parigi. Si andrà al meglio delle cinque gare per evitare l’amara retrocessione dalla Serie B italiana di baseball. Una notizia che in casa dei ducali che suscita un sentimento tanto di stupore quanto di amarezza, se si pensa che esattamente un anno fa la stessa squadra (cambiata solo di poche unità) occupava le posizioni più alte della classifica ed era in corsa per una promozione non agguantata  per un soffio. Per non parlare degli innesti di qualità apportati e delle rinnovate scommesse su un gruppo di giovani che sono una speranza per la società: possibili punti di forza che, tuttavia, hanno reso ancora più fastidiosa l’attuale situazione.

Difficile credere che lo Junior Parma si trovi ora schiacciato tra la desiderata salvezza e la temuta retrocessione, e questo provoca qualche rimorso. Le statistiche, infatti, non fanno trasparire un gruppo in reale difficoltà, ma solamente qualche carenza (errori di troppo, poche valide, troppi punti subiti) che si potrebbe definire ordinaria. Ora il gruppo, dopo un’inaspettata e brusca caduta, ha quasi raggiunto il fondo e dovrà lottare per non toccarlo del tutto.


(Foto da juniorparmabc.it)

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Baseball e Softball