Connect with us
 

Baseball e Softball

Parma Baseball: doppio test contro Oltretorrente e Sala Baganza

Parma Baseball: doppio test contro Oltretorrente e Sala Baganza

Nel prossimo weekend il Parma Clima è atteso dal turno di riposo dovuto alla rinuncia del Rimini. Per i ragazzi di Guido Poma il prossimo impegno ufficiale è previsto per giovedì 30 maggio al Nino Cavalli contro il Castenaso mentre il giorno successivo la serie si sposterà sul terreno del Teseo Bondi della cittadina bolognese. L’anticipo di un giorno delle gare è stato concesso dalla Commissione Organizzazione Gare della Fibs per permettere ai gialloblu di usufruire di un giorno di riposo in più in vista dell’inizio dell’European Cup.
Pe4r il prossimo fine settimana Guido Poma ha disposto un collettivo “rompete le righe” al duplice scopo di concedere un po’ di respiro ad una squadra che ultimamente ha percorso molti chilometri e di procedere sulla strada del definitivo recupero degli infortunati Zileri, Paolini e Sambucci.
Per non perdere il ritmo-partita il manager ducale ha comunque organizzato due partite amichevoli contro Oltretorrente a Sala Baganza che si giocheranno alle 19.30 di mercoledì 22 e giovedì 23 maggio. Nell’occasione gli avversari saranno rinforzati da giocatori proveniente da Junior, Crocetta e Piacenza, società amiche del Parma baseball.
Il Comitato Nazionale Classificatori della Federbaseball ha intanto aggiornato le statistiche relative al campionato di massima serie. Le partite di Nettuno hanno confermato il Parma Clima al vertice della classifica di media battuta di squadra (un rotondo .300 con ben 12 fuoricampo) mentre i 21 punti subiti hanno fatto scendere i ducali al terzo posto – dietro San Marino e Bologna – nella graduatoria relativa ai lanciatori con una media pgl complessiva pari a 4.84.
Le statistiche individuali penalizzano i lanciatori del Parma Clima. Il migliore è Marc Andrè Habeck, undicesimo con una media pgl pari a 3.24: dietro di lui Casanova e Ozanich si posizionano rispettivamente al tredicesimo e al quattordicesimo posto con medie pgl di 4.08 e 4.11.
I ducali fanno invece la voce del padrone nella classifica della media battuta con Poma terzo (.450),
Paolini sesto (.381), Scalera ottavo (.360), Mirabal undicesimo (.357), Sambucci tredicesimo (.345) e Koutsoyanopulos quattordicesimo (.341).
Particolarmente significativi i numeri di Sebastiano Poma, primo nella classifica dei punti battuti a casa (13), dei punti segnati (13), dei fuoricampo (4), dei doppi (5) e delle basi conquistate (37): un momento d’oro per il golden boy del baseball parmigiano che si candida a suon di legnate ad un posto da titolare nella nazionale che a settembre cercherà il pass olimpico.

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Baseball e Softball