© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Baseball e Softball

Parma, storico ultimo posto. La salvezza della Crocetta sospesa da un ricorso

Parma, storico ultimo posto. La salvezza della Crocetta sospesa da un ricorso

La stagione del baseball ha emesso quasi tutti i verdetti. Per le squadre del nostro territorio c’è stata ben poca gloria. Partiamo da un evento storico: il Parma baseball ha chiuso il massimo campionato all’ultimo posto, la prima volta da che esiste l’attuale formula Ibl. Per trovare una prestazione simile occorre tornare al 1961 quando l’allora Tanara arrivò penultima e fu retrocessa, stessa sorte capitò nel 1950, anno del primo campionato disputato. All’inizio di stagione presidente e manager si erano detti fiduciosi e prospettavano di essere nel gruppo che poteva giocarsi il quarto posto utile per i playoff. Un po’ azzardato ma utile, se non altro, a tenere su la truppa, come si suol dire. Padova aveva qualcosa in più e lo ha dimostrato, ma pur vedendo assai difficile il raggiungimento dei playoff si auspicava che davanti a Godo e a Nettuno2 si potesse arrivare. I punti deboli erano, e si sono dimostrati, attacco, troppo leggero, e monte italiano, Rivera non è stato all’altezza della scorsa stagione anche per colpa di qualche acciacco e il bullpen era corto e non di qualità tale da sostenere una stagione di Ibl di un certo livello. Se poi aggiungiamo pitcher stranieri, in particolar modo Jimenez con un trascorso importante nelle Leghe Minori a stelle e strisce, che non hanno reso come si attendeva la società, ecco che la faccenda si è complicata ulteriormente. Come attenuante occorre dire che alcuni atleti, giovani, erano alla prima esperienza nel massimo campionato.

In serie A, sul campo si sono salvate sia la Farma Crocetta che la Ciemme-Maller Oltretorrente, sfidanti dirette nella stracittadina dell’ultima giornata di regular season che, a pari punti, giocavano già sapendo di avere una partita di vantaggio su Novara, che aveva giocato sabato con Collecchio (serie pari). La Crocetta ha vinto g1, l’Oltretorrente ha vinto g2: tutti felici e contenti? No, almeno in Crocetta, poiché Novara ha presentato riserva scritta su gara1, quella decisiva vinta dalla Crocetta, per una posizione irregolare di Chacon, in cui entra il discorso Asi-non Asi in campo. Chiunque può presentare riserva scritta? Il regolamento parla di “manager” e di “consegna all’arbitro”, anche se va comunque inoltrata, entro tre giorni, agli uffici competenti; Novara, nella sua riserva, cita il precedente a suo sfavore col Bollate ma in quel caso la riserva scritta fu fatta da chi era in campo, non a chilometri di distanza. Il 17 luglio risponderà il Giudice Sportivo.

La Camec Collecchio deve effettuare i recuperi ma guarda con fiducia al raggiungimento dei playoff. Niente playoff, invece, per il Sala Baganza.

Playoff che ha conquistato la Labadini Collecchio nell’Isl.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Baseball e Softball