Entra in contatto:

Baseball e Softball

Poule scudetto: Parma, negativa anche gara 2. Collecchio fa il pieno

Poule scudetto: Parma, negativa anche gara 2. Collecchio fa il pieno

L’UnipolSai Bologna ha conquistato il pass per le Italian Baseball Series, bissando il successo di venerdì sera per 18-1, con un’altra netta vittoria (7-1) sui neocampioni d’Europa del Parma Clima.

La Fortitudo, sorretta da Rivero (2bv-11so, 6rl), ha sfoderato, al momento giusto, il solito devastante attacco che ha tolto ogni speranza ai ragazzi di Poma nel giro di due attacchi. La supersfida del “Gianni Falchi” si sblocca al terzo, dopo due riprese dominate da Raoul Rivero e Danny Rondon, con Bertossi e Dreni che arrivano a casa sulla battuta di Van Gurp grazie ad un errore di Rondon. Martini batte a casa il 3-0 con una volata di sacrificio.  I campioni d’Italia chiudono l’incontro al 5° attacco con quattro punti, sul rilievo Rivera. Van Gurp apre con un singolo e segna sul doppio di Martini, a punto sul doppio di Marval. Una lunghissima legnata di Ericson Leonora  (l’ottavo hr dell’anno) da due punti porta i ragazzi di Frignani sul 7-0. Parma segna il primo e unico punto al 7° sul doppio di Alex Sambucci. Il Parma Clima tornerà in campo martedì 3 agosto affrontando il Collecchio al Nino Cavalli alle 16 e alle 21 nel recupero delle gare rimandate in occasione della Coppa dei Campioni.

Parma viene agganciato al secondo posto del girone A dalla Camec Collecchio che fa il pieno sul Cagliari. Collecchio in gara1 ha chiuso praticamente i conti al secondo tentativo, portando a casa sei giocatori, due sul singolo di Trolli, dopo un colpito e il doppio di Pasotto, tre sul triplo di Alfieri (3/6, 3pbc) che poi va a segnare con una rubata il 6-0. La risposta di Cagliari si è limitata al punto di Angioi sul singolo di Cuesta a 3°. Gli emiliani, sorretti sul monte da Diego Fabiani (3bv-5so) e dal rilievo Nardi (1bv), nella parte conclusiva del match hanno allungato fino al 9-1 grazie a nove valide totali. Nel secondo incontro Cagliari si porta in vantaggio al 1° tentativo con una volata di sacrificio di Danny Andres che spinta a punto Gabriele Angioi, in base con un doppio. La risposta del Collecchio non si fa attendere. Alessandro Deotto apre la seconda ripresa con un homer a destra. Calasso, invece, riceve la base da Ponce e segna sul triplo di Riccardo Flisi, che segna il 3-1 sulla rimbalzante di Lori. Al terzo la squadra di Mirabal chiude i conti: Joseph e Calasso ricevono la base, Flisi batte un singolo interno. Un brutto  errore dell’esterno sulla battuta di Lori svuota le basi. Al 5° il doppio di Calasso porta la Camec sul 7-1. Nell’ottavo inning gli emiliani vanno a segno altre quattro volte e chiudono prima del limite.

I risultati del 5° turno della poule scudetto

Gir. A: Parmaclima-UnipolSai Bologna 1-18 (7°), UnipolSai Bologna-Parmaclima 8-1, Cagliari-Camec Collecchio 1-9, 1-11 (8°).

Classifica: UnipolSai Bologna (8-0) 1.000; Parma Clima e  Camec Collecchio (4-4) .500; Cagliari Baseball (0-8) 0.

Gir. B: Hotsand Macerata-San Marino 2-5, 2-14 (8°); Nettuno-Godo 9-3, 3-6.

Classifica: San Marino (9-1) .900; Nettuno 1945 (6-4) .600; Godo (2-6) 300; Hotsand Macerata  (1-7) .200.

 

(In copertina Paolini del Parma Clima difende la seconda base sulla scivolata di Van Gurp dell’UnipolSai Fortitudo Bologna. Credit: Manguera Prensa)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Baseball e Softball