Entra in contatto:

Baseball e Softball

Poule scudetto: preziose vittorie per Parma e Collecchio

Poule scudetto: preziose vittorie per Parma e Collecchio

I lanci di Montilla, Contreras ed Habeck, i fuoricampo di Mineo e Astorri ed una prodigiosa giocata difensiva a basi piene di Battioni hanno permesso al Parma Clima di sconfiggere questa sera il San Marino con il punteggio di 3 a 2.

Una vittoria che consente di mantenere ancora aperti i giochi per la conquista del del primo posto nel girone della Poule Scudetto. Sotto per 2 a 0 a metà del secondo inning, i ducali hanno reagito con decisione ed hanno rovesciato il risultato con le battute-punto del ricevitore e del prima base. Lanciatore vincente Montilla, salvezza per Habeck.
Oggi (sabato) alle 16 e alle 20 la seconda e la terza partita sul campo di San Marino. (Parmabaseball.it)

La Camec Collecchio strappa un successo prezioso per il morale contro il Nettuno 1945 per 2-1 al termine di una sfida combattuta fino alla fine. Il primo inning è quasi speculare per le due formazioni: con tre basi su ball, tra cui una a basi piene concessa a Samuele Gamberini, e una valida contro il partente nettunese Kodai Hamaya, Collecchio passa in vantaggio, ma Nettuno ricambia con due singoli e due basi su ball, una delle quali, data a Freddy Noguera a basi cariche, produce l’1-1.
La parità assoluta si mantiene fino agli ultimi istanti, con gli unici squilli che arrivano dai doppi del classe 2007 Daniele Di Persia e di Mario Trinci per i locali e dalla situazione di basi piene con un eliminato al quarto inning, vanificata dalla battuta in doppio gioco di Fabio Sorrentino.
Il doppio di Davide Trolli contro Lars Liguori in apertura del settimo inning riapre le opportunità per la Camec che costruisce alla perfezione il 2-1 con un bunt di sacrificio di Sorrentino e la volata di sacrificio di Pietro Mantovani. I nettunesi provano la risposta con la valida dell’altro classe 2007 Riccardo Mazzanti e con la base su ball ad Andrea Sellaroli, ma Lorenzo Dallaturca, terzo pitcher del Collecchio dopo Jean Ruiz (4IP, 1R) e Matthias Zotti (2IP), elimina Di Persia e Mercuri, sigillando la prima vittoria degli emiliani dopo 14 sconfitte consecutive. (Fibs.it)

(Nella foto Tommaso Battioni – Foto Credit Parma Baseball)

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Baseball e Softball