Connect with us
 

Baseball e Softball

Un super Casanova trascina il Parma Baseball alla bella

Un super Casanova trascina il Parma Baseball alla bella

C’è un pitcher magnifico, un gigante del monte che agli avversari lascia solo le briciole; poi c’è un ragazzo che va di corsa, il beniamino dei tifosi, capace di volare, su un bunt di un compagno di squadra, dalla prima alla terza; infine c’è il capitano che fa quello che sa (e deve) fare: la cosa giusta al momento giusto. Sono i tre volti di una partita eroica, emozionante, meravigliosa: quella che, dopo il 17-1 di gara 3, vede il Parma Clima risorgere e superare i campioni di Italia del Rimini per 1-0.
Tre volti, Casanova, Koutsoyanopulos, Zileri: ma in realtà sono molti di più. Perché mai come questa volta la vittoria del Parma è stata una vittoria di squadra, voluta e cercata da tutti, dal primo all’ultimo uomo. Un match stupendo, sicuramente una delle più belle partite dell’anno, che incorona Casanova re del mound: suo lo shutout (appena sei le valide concesse: una sola, la prima, extra base) che porta i ducali a un passo dalla finale scudetto, alla bella che si giocherà a Rimini sabato sera. E dire che la serata sembrava avere preso tutta un’altra piega: i Pirati infatti iniziano forte. Doppio a destra di Noguera, poi valida anche di Romero: ma il pitcher cubano si salva costringendo Angulo a una battuta in doppio gioco. Per Rimini lancia Hernandez che al 2° subisce però 2 delle 4 valide del Parma Clima, uscendone però indenne. Casanova mette due uomini sulle basi anche al 3°, ma è ancora un out su Angulo a permettere ai padroni di casa di mantenere il match in perfetto equilibrio. Rimini però sembra più pericoloso: al 5° mette nuovamente uomini in prima e seconda. la visita però fa bene al pitcher cubano che chiude la porta in faccia ai romagnoli.
Anche Parma però di muove: al 5° Paolini colpisce un singolo e arriva salvo in seconda su lancio pazzo. Scalera però è out in foul. Al 6° è Koustoyanopulos a picchiare il singolo della speranza: il bunt di desimoni lo porta in seconda, la battuta in diamante di Mirabal in terza. Con la base a Zileri finisce la bella partita di Hernandez: sale Morellini che costringe Sambucci a un facile pop sulla seconda.
A due terzi di gara il punteggio resta inchiodato sullo 0-0: ma Casanova è dominate. Al 7° passa solo 3 uomini, mentre all’8°, quando l’errore di Paolini fa tremare lo stadio, ne esce da campione.
Entra Bassani, spauracchio del Parma: ma il lead off Koustoyanopulos, premiato prima della partita con il “Premio Ilaria Molossi” , come mvp per i tifosi della stagione 2018, su conto pieno incassa una base importantissima. Tocca a Desimoni: il primo bunt finisce in foul, il secondo però in campo. E qui Aldo compie la giocata che cambia la partita: correndo sul sacrificio di Desimoni dalla prima alla terza. Salvo! Lo stadio esplode. Nel box, capitan Zileri: volata profonda a destra, Koutsoyanopulos piomba a casa. E’ 1-0 Parma. Solo 3 out separano la squadra di Poma, che ha azzeccato tutte le mosse, da un grande e meritato succeesso. Sul mound, per il nono inning di fila, torna, tra gli applausi riconoscenti dei tifosi ducali, Casanova.
I campioni di Italia però non si arrendono: e Celli colpisce una valida in apertura di ripresa. ma sul giusto e ovvio bunt di Molina, Casanova si supera: tira in seconda e fredda lo stesso Celli. Poi mette k Giovanni Garbella ed elimina tirando in prima anche Noguera, il migliore tra i Pirati. E’ l’apoteosi: Rimini si inchina all’uomo di Cuba. E Parma stacca il biglietto per gara 5.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Baseball e Softball

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi