Entra in contatto:

Basket

Basket: l'avventura in A2 della Roby Profumi parte da Bologna

Basket: l'avventura in A2 della Roby Profumi parte da Bologna

Dopo oltre un mese di allenamenti e gare amichevoli, arriva domani il primo impegno ufficiale per nuova Roby Profumi, neo promossa in serie A2.

L’esordio in campionato non poteva essere più difficile per le ragazze del presidente Delnevo, le quali verranno ospitate alle ore 18 di domani pomeriggio dalla fortissima Meccanica Nova Bologna. Formazione quella felsinea costruita con un mix di giovani talenti del basket italiano e da atlete esperte e di categoria superiore. Per la squadra di coach Iurlaro la gara di domani sarà però un giusto banco di prova dopo un buon precampionato.

Il poter dimostrare di meritare la categoria contro una avversaria come Bologna dovrà essere lo stimolo giusto per le beniamine del PalaRaschi. Sicuramente l’impegno appare davvero arduo, ma nella speranza degli sportivi bianco blu vi è la sicurezza che le ragazze daranno tutto nei 40’ di gioco. Bologna può vantare nelle sue fila giocatrici di assoluto valore come Zanoli e Costi, autrici, l’anno passato, della cavalcata vincente in A1 di Cavezzo. A questi due elementi di esperienza sono state affiancate Nannucci, giovanissima capitana delle bolognesi, Bestagno, da La Spezia, Leva, da Broni, Tognalini, da Venezia, tutti elementi di sicuro futuro nel basket Italiano dei prossimi anni.

Per la Roby Profumi potrebbero esserci novità nelle dieci ragazze che scenderanno in campo domani pomeriggio; in forse infatti la presenza di Cecilia Camisa. La lunga borgotarese non si è ancora ripresa dall’infortunio alla spalla occorsole la settimana scorsa e la sua presenza è in forte dubbio. Rientrano, rispetto al torneo Baduini – Giraud della settimana scorsa, sia Francesca Iemmi che Eleonora Catellani. La partita che verrà disputata presso l’impianto CRB in via Marzabotto, rappresenta la prima occasione per verificare, contro una sicura protagonista del campionato, quanto è stato fatto in precampionato. Quando si gioca per i due punti in classifica tutto cambia rispetto alle amichevoli, e di questo le ragazze della Roby Profumi dovranno tenere debito conto.

Pertanto ci si aspetta una gara giocata soprattutto con un’elevata concentrazione. Dopo questo esordio di fuoco la Roby Profumi orienterà i suoi pensieri alla gara di domenica prossima al palaRaschi contro Biassono, un’altra gara dai notevoli contenuti. Per il momento però è giusto guardare alla sfida di domani, confidando in una prestazione degna della voglia che ha contraddistinto la seconda parte del campionato scorso e che è stata la caratteristica principale della vittoria del campionato di serie B1.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Basket