Entra in contatto:

Basket

Il parquet di Treviglio si conferma ostico per la Siram Fidenza

Il parquet di Treviglio si conferma ostico per la Siram Fidenza

I borghigiani tornano sconfitti dalla tradizionalmente difficile trasferta di Treviglio, ma rispetto alla prima di campionato la squadra da segni di miglioramento.

Dopo la sconfitta interna di sette giorni fa ad opera del Riva del Garda, la Siram ha mostrato segnali di reazione e si è visto un gioco migliore, ma l’inizio di gara è stato fatale agli uomini di Ghizzinardi, sotto per 23-9 alla fine del primo quarto a causa delle numerose palle perse.

Un divario che Nanut e compagni riusciranno soltanto a limare nel corso della gara, ma che garantisce il successo ai padroni di casa che ancora una volta si confermano bestia nera della Siram.

Ha sicuramente pesato l’assenza di Micevic, fuori per una botta al ginocchio, sostituito da Agostini. Eccezzion fatta per il pesante passaggio a vuoto del primo quarto la Siram si è comunque dimostrata all’altezza dell’avversario. Bella prova dei giovani Bonacini e Cornacchione, mentre il top scorer è il solito Nanut con 17 punti.

Domenica tra le mura amiche con Trieste i gialloblù devono cominciare a muovere la classifica.

Il tabellino

Treviglio 82
Siram Fidenza 72
(23-9, 35-27, 58-45)

Co. Mark Treviglio: Da Ros 14 (6/8, 0/3), De Min 14 (3/4, 0/2), Minessi 14 (4/5, 0/2), Demartini 6 (1/2), Reati 19 (3/5, 4/8), Moruzzi 7 (2/4, 1/2), Planezio, Degli Agosti, Zanella 6 (3/7, 0/1), Milani 2 (0/1).
All. Morandi
Siram Fulgor Fidenza: Agostini 7 (1/4, 1/2), Avanzini 8 (1/3, 1/7), Nanut 17 (6/8, 0/6), Lorenzetto 2 (1/3), Cornacchione, Magro 10 (4/5), Furlanetto 14 (1/3, 2/5), Bonacini 9 (3/3), Marchetti 5 (0/1, 1/3). N. e. Micevic.
All.: Ghizzinardi
Arbitri: Migotto e Dal Bosco

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Basket