Entra in contatto:

Basket

La Valtarese Basket gioisce per il l’exploit della Roby Profumi

La Valtarese Basket gioisce per il l’exploit della Roby Profumi

In casa Valtarese Basket ci si gode il prezioso successo della squadra femminile, importantissimo ai fini del mantenimento della Serie B. Ancora un passo falso, invece, per la maschile di Promozione.

SERIE B FEMMINILE Esce vittoriosa la Roby Profumi dalla trasferta di Fidenza con il punteggio di 72 a 68, conquistando una vittoria che potrebbe rivelarsi fondamentale per la salvezza. La gara di Fidenza non era partita con le migliori aspettative perché Coach Allodi aveva dovuto registrare le assenze per indisposizione di D’Ambros e Vignali e pertanto il roster era ridotto a solo otto elementi. Nonostante questo, la Roby Profumi ha da subito messo in campo le proprie intenzioni partendo con elevata precisione al tiro sia da due punti che dalla lunga distanza.
Al termine della prima frazione di gioco, infatti, la Roby Profumi chiudeva avanti per 29 a 18. Nel secondo quarto le ragazze del presidente Delnevo allungano sino a sfiorare i 20 punti di vantaggio gestendo molto bene sia le situazioni offensive ma soprattutto limitando al massimo le bocche da fuoco fidentine. A due minuti dal termine del quarto però Fidenza si accende e con un parziale di 7 a 0 arriva all’intervallo lungo sotto di 11 punti. Il terzo quarto, solitamente il migliore della Roby Profumi, questa volta è quasi da incubo. Fidenza con Ghezzi e Podestà recupera punto su punto sino al -2 al suono delle sirena di fine terza frazione. È l’ultimo periodo a decidere la sfida e fortunatamente la Roby Profumi non sbaglia; precisione in attacco e forte difesa permettono alle bianco blu di allungare sino ad un nuovo vantaggio in doppia cifra. A due minuti dalla fine sono 8 i punti che separano le due squadre quando Fidenza prova il tutto per tutto grazie ad una scatenata Ghezzi.  Si arriva così all’ultimo giro di lancette e la non perfetta realizzazione dei tiri liberi da parte della Roby Profumi permette a Fidenza di arrivare all’ultimo possesso sul meno 3. L’ex Giacchetti prova il tiro del pareggio che però non va a bersaglio e la Roby Profumi può festeggiare la vittoria e il secondo posto in classifica.

PROMOZIONE MASCHILE La capolista Piacenza arriva al Palaraschi e riprende la sua corsa per il salto di categoria. Nulla da recriminare ai ragazzi di Picelli questa sera perché hanno tentato in tutti i modi ad opporsi alla corazzata Piacenza. La difesa ha visto miglioramenti difronte a Perego e compagni mentre in attacco sono state molte le difficoltà visto le numerose assenze. Coach Picelli ha dato spazio anche ai tre ragazzi delle giovanili Boglioli, Girgenti e Delgrosso che continuano così a prendere confidenza con la categoria. Prossimo impegno già quest’oggi a Parma contro il Cus.

Artarredo – Piacenza 30-58 (12-17, 5-9, 7-19, 6-13)

Artarredo: Boglioli, Girgenti, Ruggeri 2, Giraud 17, Delgrosso, Gonzato A. 8, Marchini 3, Beccarelli , Zecchinato, Bosi, Bozzia, Vulpe, All. Picelli.

Piacenza: Dallavalle 10, Guglielminetti , Impesi , Perego 6, Sebastiani A. 4, Sebastiani S.10, Vecchio 20, Bisagni 2, Bragalini 4, Minga 2,  All. Castellani.

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Basket