Entra in contatto:

Basket

Riscatto e vittoria fondamentale per la Roby Profumi

Riscatto e vittoria fondamentale per la Roby Profumi

Grande prestazione della Roby Profumi che sconfigge Finale Emilia con il punteggio di 56 a 49 nella gara valida per la quarta giornata di ritorno del campionato di serie B. Due punti fondamentali per le ragazze di coach Scanzani in ottica salvezza che testimoniano il buon momento di forma della Roby Profumi, tre vittorie nelle ultime quattro gare disputate. Inoltre la vittoria impedisce a Finale Emilia di staccare in classifica le borgotaresi e pareggia anche lo scontro diretto.
E dire che la gara era iniziata con un parziale negativo di 9 a 2 a favore delle modenesi, ma capitan Marchini con cinque punti a fila rimetteva in carreggiata le giovanissime bianco blu anche se dopo questi cinque importantissimi punti il capitano della Roby Profumi era costretta a lasciare il campo per il riacutizzarsi del problema manifestatosi nella gara di Calendasco e che al momento non sembra ancora risolto. Coach Scanzani deve quindi attingere dalle giovanissime e Greta Piscina e Veronica Ferrari non fanno rimpiangere l’assenza di Marchini, soprattutto in difesa, limitando molto la temutissima Goldoni. Bozzi e una propositiva Pallotta portano avanti le borgotaresi che chiudono il primo quarto sul 15 a 13. Nella seconda frazione di gioco non muta l’andamento della gara ma la Roby Profumi inizia ad avere problemi di falli, complice una molto discutibile prestazione della coppia arbitrale. Finale Emilia è molto precisa dalla lunetta e le due squadre al termine dei primi venti minuti si trovano in perfetta parità a quota 25 punti.
Al rientro in campo dall’intervallo lungo, la Roby Profumi con un’ispirata Pallotta e due conclusioni dalla lunga distanza di Bozzi e Gonzato prova ad allungare; il fallo tecnico fischiato a Bozzi, oltre alla quarta sanzione personale, interrompe il break delle padrone di casa e permette a Finale Emilia di ritornare sotto alla Roby Profumi sino al 42 a 36 di fine terzo periodo. Nell’ultima frazione di gioco le due formazioni si equivalgono e sino a due minuti dal termine della gara i punti a favore della Roby Profumi sono solo quattro, ma la Roby Profumi deve fare a meno di Marchini e di Bozzi, sanzionata con il quinto fallo personale. A questo punto arrivano due importantissimi recuperi di Gonzato trasformati in altrettanti canestri consegnano la vittoria alla Roby Profumi tra l’entusiasmo del foltissimo pubblico presente al PalaRaschi.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Basket