SEGUICI SUI SOCIAL

Basket

Roby Profumi: la striscia positiva si interrompe a Fiorenzuola

Roby Profumi: la striscia positiva si interrompe a Fiorenzuola

Termina a Fiorenzuola la striscia positiva per le ragazze della Roby Profumi; le borgotaresi impegnate sul difficilissimo campo piacentino hanno però dato del filo da torcere alle più quotate avversarie conducendo per quasi tutta la gara per poi arrendersi solo dopo un tempo supplementare.
La Roby Profumi ha comunque superato a pieni voti l’esame a cui era chiamata, dimostrando di avere carattere e di saper affrontare anche formazioni più esperte.
Nel primo quarto le due formazioni si equivalgono terminando i primi dieci minuti con la Roby Profumi avanti di due punti, 18 a 16. Nel secondo parziale sale in cattedra una superlativa Pallotta, 21 punti al termine dell’incontro di cui quindici nella prima parte di gara, che cattura diversi rimbalzi e risulta precisa nelle conclusioni offensive. La Roby Profumi allunga e all’intervallo lungo le ragazze di Scanzani conducono per 33 a 27.

Al rientro dagli spogliatoi Fiorenzuola cambia difesa e passa a zona per limitare le penetrazioni delle esterne borgotaresi, che con capitan Marchini, diciotto punti per lei alla fine, avevano sino ad allora messo in seria difficoltà le piacentine. La Roby Profumi fatica in attacco, solo quattro punti in dieci minuti di gioco, e Valdarda si avvicina terminando la terza frazione a soli due punti di distacco sul 39 a 37. Tutto è rimandato all’ultima frazione di gioco, dove le nostre portacolori arrivano ad avere la palla decisiva per la vittoria a un minuto dal termine sul punteggio di 55 a 52. Pallotta lanciata in contropiede subisce un evidente e plateale fallo a metà campo, tranquillamente punibile con fallo antisportivo, ma la coppia arbitrale non sanziona l’infrazione di Fiorenzuola che recupera palla e nell’azione successiva piazza, con Rossi, la bomba del pareggio.

A nulla valgono i tentativi di Marchini e Franceschini per segnare il canestro della vittoria e la gara, come domenica scorsa contro San Lazzaro, accede ai supplementari.
Nell’over time, la Roby Profumi subisce un parziale di Fiorenzuola che conduce 61 a 57 all’ultimo minuto. Marchini da tre punti riporta a meno uno la Roby Profumi ma la precisione ai liberi delle piacentine, sui falli sistematici delle bianco blu, è tale da permettere a Fiorenzuola di aggiudicarsi la gara per 64 a 60.

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Basket