Connect with us
 

Basket

Tigers Parma, vittoria al fotofinish a Zola Pedrosa

Tigers Parma, vittoria al fotofinish a Zola Pedrosa

Partita carica di emozioni quella vista ieri a Zola Predosa, sul campo del Francesco Francia. Le nostre ragazze della serie C hanno letteralmente strappato dalle mani delle padrone di casa due punti che danno morale ed entusiasmo alle ragazze tigrate. Il ritorno di Zoni ha sicuramente portato entusiasmo e qualità al gioco Tigers ed il risultato in campo si è visto e gradito.

La gara in realtà è stata caratterizzata dalle scarsissime medie di realizzazione delle parmigiane, che, con maggiore precisione al tiro, avrebbero potuto fare propria la gara con molta meno fatica. Frati non sembra nella miglior serata e fin dai primi minuti alterna tiri forzati a palle perse. In compenso Zoni e Minari danno struttura e concretezza alle azioni tigrate. Le avversarie risultano lente, e, fatta eccezione per Passini (concluderà la giornata con 23 punti all’attivo), stentano a creare gioco. In realtà le ducali vanno in difficoltà e non poco su di uno schema reiterato e monotono che però non sembrano in
grado di interrompere. Finisce così il primo quarto con un +5 per le felsinee. Ma la gara sembra tutt’altro che appannaggio di chi è in vantaggio.

Nel secondo quarto i meccanismi tigrati rendono piacevole ed avvincente la gara. Ad aggregarsi a traino della squadra scende in campo anche Stefanini, autrice di una buona difesa e di una buona presenza al rimbalzo soprattutto difensivo, ma a sua volta autrice di belle azioni offensive mal finalizzate (2/9 da due al termine della gara). Frati rientra nei suoi ranghi e riallinea il tiro, risalendo nei tabellini grazie anche a una tripla che riavvicina le Tigri a Zola. Ma anche nel secondo quarto il parziale non sorride a Tigers. 35 a 27 per le locali alla pausa lunga, ed il timore che la serata storta per le medie tiro
possa incidere sul morale delle giovani parmigiane è supportato da un “lancio” da 3 di Esposito che in modo improbabile diventa canestro.

Ma non è così, perchè al rientro in campo è ancora una bella squadra viva e determinata quella che scende in campo. Risalire la chiglia non è
semplice, anche perchè Passini sembra riuscire a passare anche tra le gambe delle avversarie, mentre in attacco le gialloblu fanno ancora fatica a centrare la realizzazione. Tutti gli sforzi sembrano quasi essere vanificati quando al suono della penultima sirena il punteggio parziale è di soli due punti a favore di Tigers Parma (46-40 con parziale di 11-13). Ma è nell’ultimo periodo che avviene l’imprevedibile. Le due squadre proseguono punto a punto separate dai
soliti 6 punti di distacco fino a 5 minuti dal termine (52-46 per un parziale di periodo di 6-6), quando le tigri prendono le redini della situazione e piazzano un parziale di 2 a 8 che rappresenta un knock-out per le avversarie. Palle rubate, difesa serrata e finalmente palloni che entrano a canestro. 54-54 a 37″ dal temrine della gara, Francesco Francia in bonus e tigri a solo due falli. Becchi subisce fallo su tiro dalla media distanza. Va in lunetta e realizza solo il secondo dei due tiri liberi, ma è il primo vantaggio Tigers di tutta la gara. Nei successivi 37″ le ragazze gestiscono in modo magistrale la situazione,
non commettendo fallo e recuperando un ottimo pallone che significa tre sudati ma meritatissimi punti conquistati con un bellissimo lavoro di
squadra.

FRANCESCO FRANCIA PALLACANESTRO 54: Gasparino 4, Passini 23, Zanasi 4, Meneghetti ne, Mereu, Sibani 7, Degli Esposti 4, Mazzetti ne, Sosso 5, Montagna 4, Ciccarelli, Esposito 3.

TIGERS PARMA BASKET ACADEMY 55: Zoni 10, Minari 11, Andriani, Basteri 1, Becchi 7, Sorianini 2, Saccenti, Pastorino 2, Frati 14, Stefanini 8,
Kay, Varacca.

 

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Basket

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi