Entra in contatto:

Basket

Wheelchair Basket, per la prima volta a Parma la final four di serie B

Wheelchair Basket, per la prima volta a Parma la final four di serie B

Quest’anno la finale del campionato italiano di serie B di pallacanestro in carrozzina si svolgerà a Parma: la Polisportiva Gioco Parma, organizza infatti le due giornate dedicate, sabato 28 e domenica 29 marzo, nelle strutture del Palaciti (via Lazio 5) e Pala Moisè (via Martiri della Liberazione, Vicofertile), insieme a FIPIC (Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina), con il patrocinio del Comune di Parma, CIP (Comitato Italiano Paralimpico), Coni – Comitato Regionale Emilia Romagna e AUSL Parma.

Gli studenti della classe quarta del Liceo Sportivo Giordani-Bertolucci saranno presenti attivamente con il ruolo di tutor nei giorni delle gare.

“E’ un risultato importante per Parma – ha introdotto l’assessore allo Sport Giovanni Marani – esser stata scelta come sede di questo evento, che promuove lo sport per tutti, coinvolge i giovani e offre una visione più completa del mondo sportivo dove si può essere protagonisti non solo in campo, ma anche sviluppando tante altre professionalità fondamentali”.

“Desideriamo investire molto – ha sottolineato il referente CIP (Comitato Italiano Paralimpico) Andrea Grossi – sui ragazzi che parteciperanno a questo evento: un’ottima occasione per capire da vicino quanti ruoli professionali ruotano attorno al mondo dello sport sui quali si può investire per il proprio futuro”.

“Il rapporto con il territorio è fondamentale per la nostra scuola – ha detto il preside del Liceo Bertolucci Aluisi Tosolini – in un periodo in cui è sempre più difficile trovare luoghi in cui i ragazzi possano sperimentare le proprie abilità professionali questo evento è una preziosa opportunità”.

A spiegare nel dettaglio il programma delle due giornate è intervenuto per la Polisportiva Gioco Marco Nicolini.

La squadra di Parma Laumas Elettronica Gioco Parma, vincitrice di quasi tutti gli incontri nel girone B del Campionato Italiano di serie B., gareggia quindi in questa “final four” per la promozione in serie A contro altre tre squadre: la Dinamo Lab, da Sassari, prima classificata nel girone C, la Lupiae Salento, da Lecce, prima classificata nel girone D, e la Icaro Basket, da Brescia, prima avente diritto nel girone A.

Il sorteggio degli abbinamenti sarà effettuato venerdì 27 marzo.

Il calendario delle partite:

Sabato 28 marzo: ore 9.30 1a partita, ore 11,30 2a partita (Palaciti, via Lazio 5)

Sabato 28 marzo: ore 17.30 3a partita, ore 19.30 4a partita (Pala Moisè, via Martiri, Vicofertile)

Domenica 29 marzo: ore 09,30 5a partita, ore 11,30 6a partita (Palaciti, via Lazio 5).

Al termine delle gare sarà fatta la premiazione.

La Polisportiva Gioco opera dal 1983 per tante specialità di sport disabili e nel 1984 ha fondato la squadra di wheelchair basket (basket in carrozzina), oggi più che mai attiva, quasi completamente rinnovata con giovani leve in campo e gli atleti veterani ancora presenti e coinvolti tra parquet, panchina e varie responsabilità.

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Basket

© RIPRODUZIONE RISERVATA