Connect with us

Boxe

Un errore fatale, Erittu al tappeto dopo 26 secondi

Un errore fatale, Erittu al tappeto dopo 26 secondi

E' durato solo 26 secondi l'assalto al titolo italiano dei pesi massimi leggeri di Salvatore Erittu. Al pugile sardo della Boxe Parma, ex campione italiano dal 2009 al 2011, …

… è stato fatale un violento gancio alla mandibola, sganciato dal piemontese Maurizio Lovaglio che lo ha stordito e mandato al tappeto. Un epilogo amaro per il 33enne e per i tanti tifosi accorsi sugli spalti del PalaRaschi, che non ha comunque scoraggiato il suo maestro, Maurizio Zennoni.
Erittu ha pagato a caro prezzo l’avvio del round, molto aggressivo e all’attacco; poi un errore difensivo è stato fatale. Lovaglio si conferma campione italiano dei pesi massimi leggeri.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Boxe

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi