Connect with us
 

Parma Calcio Giovanili

Il Programma Formativo del Parma alla base della rinascita delle Giovanili. Piazzi alla Gazzetta di Parma: “Il Viareggio è un incentivo al nostro lavoro”

Il Programma Formativo del Parma alla base della rinascita delle Giovanili. Piazzi alla Gazzetta di Parma: “Il Viareggio è un incentivo al nostro lavoro”

fiorentina parma Foto di Claudio Taglialegne per www.viareggiocup.com 012(www.parmacalcio1913,com) Alla vigilia della Semifinale del prestigioso Torneo di Viareggio (Genoa-Parma, Lunedì 25 Marzo 2019, alle ore 14, allo Stadio Comunale “Necchi-Balloni”, di Forte dei Marmi, LU), la Gazzetta di Parma di oggi, Domenica 24 Marzo 2019, a pagina 48 pubblica una interessante intervista di Michele Deroma al direttore sportivo del Settore Giovanile del Parma Calcio 1913 Luca Piazzi (nella foto a lato di Claudio Taglialegne per www.viareggiocup.com assieme al Presidente del Parma Pietro Pizzarotti a Carrara, in occasione dei Quarti di Finale Fiorentina-Parma 1-4): dalla chiacchierata emerge come il processo di ricostruzione della Cantera Crociata si attesti tra il 30-40%, nonostante le due Semifinali consecutive centrate della Coppa Carnevale. Alla base di questi successi l’importanza della formazione che è aperta anche agli allenatori del territorio (la Coaching School gratuita partirà il 30 Marzo prossimo, mentre il 9 e il 10 Aprile 2019 sarà al Tardini Joan Vilà Bosch, ex direttore metodologico del Barcellona. Info e prenotazioni: formazione@parmacalcio1913.com).

Ecco la trascrizione integrale dell’articolo della Gazzetta di Parma con l’intervista al DS delle Giovanili Luca Piazzi:

Da ormai due anni responsabile del settore giovanile del Parma, Luca Piazzi ha imparato a conoscere pregi e difetti delle squadre della «cantera» gialloblù. E sapeva che la Primavera crociata avrebbe potuto sorprendere anche in questa Viareggio Cup, dove i giovani del Parma hanno centrato – per la seconda edizione consecutiva  – la semifinale. Alla vigilia del match di domani pomeriggio a Forte dei Marmi (inizio alle 14, diretta tv su Rai Sport) contro il Genoa, Piazzi è così tornato sull’impresa dei quarti di finale, sul sensazionale poker rifilato venerdì pomeriggio alla Fiorentina.«Ero sicuro che si potesse fare bene contro i viola»,ammette il dirigente crociato: «In questa stagione abbiamo sempre fornito buone prestazioni contro squadre più forti di noi, basti pensare al 3-0 alla Spal in campionato. C’è rammarico per quello che non abbiamo raccolto contro formazioni meno quotate di noi, soprattutto in casa». Ma la testa di Piazzi, dei giocatori e dello staff tecnico è ora concentrata sul Genoa e su un percorso, quello della Viareggio Cup che ai crociati può ancora regalare tante emozioni. «Dove possiamo arrivare? Credo che nel calcio non ci si debba porre particolari obiettivi: si deve fare qualsiasi cosa nel miglior modo possibile, con la consapevolezza che possiamo crescere ancora rispetto alla partita con la Fiorentina e andare ancora più avanti. Due anni consecutivi in semifinale al Viareggio? È un motivo di soddisfazione e incentivo a credere nel lavoro che stiamo svolgendo. Siamo cresciuti tanto e al momento, le nostre squadre nei novanta minuti hanno la capacità di giocarsi il match contro chiunque. Nello sviluppo del nostro settore giovanile penso che siamo al 30-40%: resta da fare tanto, ma abbiamo la soddisfazione di essere cresciuti notevolmente con tutte le squadre». Un percorso che si avvale di offerte formative significative e destinate anche agli allenatori delle squadre del territorio, come quella che, nei prossimi 9 e 10 aprile, vedrà impegnato al Tardini Joan Vilà Bosch,ex direttore metodologico del Barcellona, autore delle basi e dello stile di gioco della «cantera» blaugrana. «Un’iniziativa di molteplice finalità», l’ha definita Piazzi: «Non solo trasmettere la nostra idea di calcio, ma entrare in contatto con gli altri allenatori, creando nel territorio una conoscenza delle nostre metodologie e una visione positiva del club». La due giorni del Tardini si unirà al «Coaching School», il corso gratuito per allenatori, al via il prossimo 30 marzo e in cui saranno divulgate le metodologie applicate nel settore giovanile del Parma: info ed iscrizioni sulle iniziative alla mail formazione@parmacalcio1913.com. Michele Deroma (dalla Gazzetta di Parma di Domenica 24 Marzo 2019, pagina 48)

Formazione

Come partecipare al primo «clinic» con Joan Vilà Bosch

L’evento si svolgerà martedì 9 mercoledì 10 Aprile. Martedì, al Tardini nella sala stampa «Bellè», dalle 19.30 alle 22: parte teorica; mercoledì al mattino, dalle 10 alle 12 approfondimento parte teorica; parte pratica sul campo nel pomeriggio dalle 15 alle 16. Le tipologie di iscrizione sono le seguenti (posti limitati): HALF CLINIC (solo martedì) a 20 euro; TOTAL CLINIC (martedì e mercoledì) a 70 euro. Per info e iscrizioni: formazione@parmacalcio1913.com.

joan vilà 

coaching school primo livello

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio Giovanili

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi