© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Parma Calcio Giovanili

Primavera 2, 9^ Ritorno: Spezia-Parma 3-0. Mister Catalano: “Abbiamo pagato tanto, a livello di energie mentali, il Viareggio” (VIDEO)

Primavera 2, 9^ Ritorno: Spezia-Parma 3-0. Mister Catalano: “Abbiamo pagato tanto, a livello di energie mentali, il Viareggio” (VIDEO)

(www.parmacalcio1913.com) – Sul campo in sintetico dell’Intels training center “Ferdeghini” di La Spezia, che era stato pochi giorni fa teatro di una delle sue più belle imprese al Torneo di Viareggio con la vittoria nel girone eliminatorio sul temibile Venezia, il Parma Primaveranel match valido per la 9^ Giornata di Ritorno del Campionato Primavera 2, giocato oggi, Sabato 30 Marzo 2019, incappa in una delle sue più brutte giornate, rimediando una meritata sconfitta per 3-0 con lo Spezia. I Crociati, probabilmente, sono arrivati all’impegno svuotati dopo l’estenuante cavalcata nella Coppa Carnevale per la quale si è speso parecchio a livello di energie mentali; i padroni di casa, viceversa, ancora pieni di stimoli per la confortante posizione di classifica hanno superato gli ospiti esattamente con la stessa ricetta che questi di solito propongono abitualmente, cioè il possesso di palla. Per cercare di prevenire il fisiologico fenomeno Mister Pasquale Catalano, con il vice Lorenzo Piscina, han dato un turno di riposo ad alcuni dei protagonisti della Viareggio Cup, schierando forze fresche con un ragionevole turn over non spinto. La partita, però, proprio per queste premesse, sin dall’avvio si incanala sul binario sbagliato: al 2′ pericolosa incursione di Bellotti, dopo errore in fase di appoggio di Capitan Di Maggio, all’ultimo sospiro rimedia Botturi. Al 7′, tuffandosi, Bagheria in tuffo para un tiro dal limite e poi al 15′ di piede ferma D’Eramo lanciato a rete e sulla respinta libera definitivamente Botturi. Al 17′ di nuovo D’Eramo, liberato in area, ci prova, e Bagheria controlla bene. Il Parma poco brillante e poco lucido non riesce a venire fuori dalla propria metà campo: senza quelle peculiarità, al cospetto di un avversario forte e motivato, fra l’altro con alcune eccellenti individualità, è notte fonda. Al 22′ matura il vantaggio bianconero: cross dalla sinistra di Morachioli con sfortunata deviazione di Di Maggio che tradisce Bagheria. Spezia avanti 1-0. I Crociati non riescono a reagire e continuano a subire il buon possesso palla avversario, aggiungendo alla stanchezza iniziale anche quella del dover rincorrere chi ha un altro passo e lo dimostra. Sul finire della prima frazione l’opportunità di pareggiare è sui piedi di Botturi che calcia una punizione dai 20 metri che finisce a lato alla sinistra di Barone di pochissimo. Al riposo il parziale è di 1-0, punteggio facilmente rimediabile in condizioni normali, ma non di certo quando non si è in giornata, e così anche durante la ripresa non muta il canovaccio. Al 1′ st Bargiel grazia Bagheria calciando debole a lato da ottima posizione. Al 4′ st, però,  sfruttando un errore della retroguardia gialloblù, D’Eramo di sinistra supera Bagheria siglando il 2-0. Poco dopo (7′ st) Marianelli, a porta vuota, fallisce un facile 3-0, che poi si materializzerà al 12′ st, ancora con D’Eramo, stavolta di destro, dopo servizio dalla sinistra di Morachioli. Al 15′ st Gabriele Artistico, punta dell’Under 17, all’esordio in Primavera, entrato poco prima per Alessandro Davitti, conclude di testa poco alto su cross dalla sinistra di Lorenzo Vecchi. Al 22′ st, invece, è Kevin Fransson a mettere abbondantemente fuori, così come Federico Lugli al 42′ st. Con maggiore mira e meno frenesia avrebbero potuto scaturire reti, magari non utili per raddrizzare l’incontro, visto il passivo che già l’aveva compromesso e la supremazia dei liguri, ma almeno per infondere un po’ di morale.

Questo il commento di Mister Pasquale Catalano, intervistato al termine della gara da Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913:

mister pasquale catalano dopo spezia parma 30 03 2019“Ormai il Torneo di Viareggio è un evento passato: sapevamo che oggi sarebbe stato difficile, intanto perché incontravamo una squadra forte, e poi perché noi abbiamo pagato tanto, a livello mentale, quell’evento. Non dico che fosse preventivabile, speravo che non accadesse, però chi ha un po’ di esperienza sa che le energie nervose sono difficili da recuperare e noi abbiamo speso tanto da quel punto di vista. Torniamo a casa con una prestazione non buona: proveremo la settimana prossima a cercare di concludere questo Campionato nel migliore dei modi. Oggi siamo stati in perenne difficoltà: è inutile nasconderlo. Abbiamo trovato una squadra che non è che avesse più forma o più voglia di noi, ma come squadra era molto più fresca e al calcio si gioca correndo e quando corri poco e male si fa fatica. Oggi, però, giustifico i ragazzi perché può capitare, anche perché venivamo da tre partite ravvicinare. Il più fresco era Artistico, calciatore dell’Under 17, che ha fatto uno spezzone e l’ha fatto bene, quindi prendiamoci il positivo del suo esordio”.

SPEZIA-PARMA 3-0 (CAMPIONATO PRIMAVERA 2, 9^ GIORNATA DEL GIRONE DI RITORNO) / IL TABELLINO
Marcatori: 
22′ Di Maggio (autorete), 4′ st e 12′ st D’Eramo

SPEZIA – Barone; Cerretti, Del Gaudio; Figoli, (V. Cap., 31′ st Bonfiglioli), Marinari (Cap.), Di Vittorio (22′ st Haruna Adamu); D’Eramo, Marianelli (22′ st Conti), Bellotti (22′ st Pisani), Bargiel, Morachioli (31′ st Cerchi). All. Pierini
A disposizione: 12. Desjardins; 16. Klimavicius, 17. Felice, 18. Castagnaro, 20. Riviera, 22. Angeletti

PARMA – Bagheria; Fransson, Vecchi (20′ st Canalicchio); D’Aloia (V. Cap), Di Maggio (Cap., 30′ st Rocchi), Botturi; Kone (12′ st Lugli), Madonna, Davitti (12′ st Artistico), Montipò, Colley (1′ st Bane). All. Catalano
A disposizione: 12. Corvi; 13. Bisagni, 14. Camara, 15. Canalicchio, 16. Pelle, 17. Pregliasco, 19. Togola

Arbitro: Sig. Francesco Luciani di Roma 1

Assistenti: Sig. Michele Pizzi di Termoli e Sig. Marco Carrelli di Campobasso

Ammonito: Madonna

Recupero: 1’+4′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE GIOVANILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

INTERVISTA A MISTER PASQUALE CATALANO

di Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa & Comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913

VIDEOCRONACA

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO, CERIMONIALE D’INIZIO

CALCIO D’INIZIO

43′ PUNIZIONE DI LORENZO BOTTURI, FUORI

SPEZIA-PARMA 1-0 (PARZIALE FINE PRIMO TEMPO) – RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

RITORNO SQUADRE IN CAMPO PER IL SECONDO TEMPO, CALCIO D’INIZIO DELLA RIPRESA

15′ ST COLPO DI TESTA DI GABRIELE ARTISTICO

22′ ST TIRO DI KEVIN FRANSSON, FUORI

38′ ST CORNER

42′ ST TIRO DI FEDERICO LUGLI, FUORI

SPEZIA-PARMA 3-0 (RISULTATO FINALE) FAIR PLAY, RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

LA PARTITA INTEGRALE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

CLICCA QUI PER VEDERE O SCARICARE IL CALENDARIO DEL CAMPIONATO DI PRIMAVERA 2

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI CALCIATORI DELLA ROSA DELLA PRIMAVERA DEL PARMA 2018-19

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio Giovanili