© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Calcio Giovanile e Femminile

Under 15, 1^ Ritorno: Parma-Cremonese 2-2. Mister Del Fiore: “In due minuti buttata via una partita in discesa…” (FOTO, HL E VIDEOCRONACA)

Under 15, 1^ Ritorno: Parma-Cremonese 2-2. Mister Del Fiore: “In due minuti buttata via una partita in discesa…” (FOTO, HL E VIDEOCRONACA)

(www.parmacalcio1913.com) – La prima partita del Girone di Ritorno del Campionato Nazionale Serie A & B Under 15 – disputata ieri, domenica 13 Gennaio 2019 sul campo in sintetico “Quirino Zanichelli” del Complesso Polisportivo Stuard “Ferruccio Bellè” di San Pancrazio (PR) – si sapeva che nascondeva insidie, ma nonostante il 2-2 finale con la Cremonese il Parma è riuscito a mantenere il primato in classifica, condiviso con la Fiorentina, a propria volta fermata in casa dal Sassuolo con l’identico punteggio di 2-2; non solo: l’immediata inseguitrice Genoa, terza forza del torneo, ha osservato il turno di riposo, per cui, pur con una partita in meno la distanza è di quattro punti: 31, ne han la coppia di capolista, 27 i temibili liguri che il prossimo turno affronteranno in casa il Livorno, mentre i Crociatini saranno ospiti del Torino a Grugliasco e i Viola proprio dei grigiorossi, capaci ieri, in un paio di minuti, di recuperare il doppio svantaggio che stava maturando sul campo grazie alle reti ducali di Thomas Castaldo e Salvatore Ribaudo (una prodezza da record, quella di quest’ultimo, di cui parleremo dopo). Le insidie di questa prima giornata derivavano proprio dal livello dell’avversario (squadra largamente battuta all’andata al Centro Sportivo Arvedi, 1-4, ma che aveva creato più o meno le stesse difficoltà di ieri nella gara disputata in estate al Memorial Scirea di Cinisello Balsamo persa 2-1, con incredibile rimonta finale dei lombardi), ma anche dal fatto che non è mai semplice riposizionare la barra dopo una lunga sosta, trovando subito il ritmo giusto per riprendere da dove ci si era positivamente fermati, dopo la straordinaria cavalcata (30 punti su 36) fino a Natale. “Non si riesce bene a capire – dice il vice allenatore Emanuele Del Fiore a www.parmacalcio1913.com – se quello nel secondo tempo di ieri sia stato un calo fisico o mentale: se la prima ipotesi potrebbe starci all’esordio dopo una settimana di allenamenti pesanti, sarebbe viceversa inaccettabile l’aver sbagliato l’atteggiamento, che comunque ci è parso non quello giusto e a noi abituale. Direi la nostra più brutta prova da Agosto in poi”. Eppure la partenza non è neanche male, con due-tre palle gol nitide (vedi video sotto) create nei primi dieci minuti da Ribaudo (palo su punizione deviata) e Castaldo. Col passare del tempo, però, il Parma cala, pur non subendo particolarmente l’iniziativa degli avversari: le poche occasioni concesse derivano da errori in costruzione per via del loro pressing ultra-offensivo. Al 32′, però, dopo un recupero di palla difensivo, una felice combinazione di Thomas (Bio e Castaldo), porta Batman alla conclusione: il centravanti romano, dopo aver saltato, sterzando, il diretto avversario, a tu per tu col portiere lo fulmina di sinistro mettendo a segno un gol davvero da manuale che vale il vantaggio con il quale si andrà al riposo (1-0). Sul fischio iniziale della ripresa Ribaudo tira fuori dal cilindro un colpo da vero fuoriclasse: batte il calcio d’inizio direttamente in porta, mettendo a segno in tre secondi un gol capolavoro a spiovere che pare spianare la strada verso la vittoria. Come nel primo tempo, però, sopravviene un vistoso calo dopo i primi 10 minuti in cui i Crociati sfiorano il 3-0 prima con Castaldo e poi con Ribaudo. La Cremonese – squadra rognosa e ben organizzata, capace di un pressing asfissiante – approfitta del malessere dei gialloblù ed inizia a metterli in difficoltà: la Saltori Band non riesce più a costruire e ad esprimersi ai propri abituali livelli e sul piano del gioco lascia a desiderare. “Con la panchina corta non riusciamo ad azzeccare i giusti cambi in mezzo al campo per gli acciaccati”, ammette Del Fiore e così sugli sviluppi di un calcio d’angolo, al 20′ st, su una seconda palla è Grassi ad accorciare le distanze. Neanche il tempo di digerire il gol che due minuti dopo Gandelli atterra in area di rigore il loro attaccante e l’arbitro decreta il calcio di rigore che Bellandi trasforma. Sul 2-2 la partita diventa una guerra: “Non riusciamo più a giocare palla anche se alla fine proviamo a portarla a casa pur senza riuscirci. Il risultato del campo, alla fine, è giusto – conclude il vice allenatore – è un peccato per l’occasione sciupata, ma la Cremonese non ci ha rubato nulla: anzi dovremmo comunque considerarlo un buon punto visti gli altri risultati di giornata. Però non possiamo essere soddisfatti per come ci siamo espressi sia sul piano del gioco che su quello dell’atteggiamento. Al di là delle attenuanti, abbiamo buttato via in due minuti una partita tutta in discesa. Onore agli avversari, ma che ci serva da lezione per il prosieguo del campionato”.

IL TABELLINO

PARMA-CREMONESE 2-2 – CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A E B “UNDER 15” – 1^ GIORNATA DEL GIRONE DI RITORNO
Marcatori: 
32′ Castaldo, 1′ st Ribaudo, 20′ st Grassi, 22′ st Bellandi (calcio di rigore)

PARMAPiga; Vona (13′ st Beduschi), Gandelli; Ubaldi, Perez (V. Cap.), Torri (Cap.); Ribaudo, Foresta (28′ st Leoni), Castaldo, Bio, Saponara (13′ st Cavalca). All. Saltori
A disposizione: 12. Iselle; 13. Brunani, 15. Orsi, 17. Onesto, 20. Turrà

CREMONESE – Vigliati; Cherubini, Tomarchio (1′ st Lanzi); Grassi, Pizzoni, Ventura (V. Cap.); Pennati (1′ st Cestana), Vigalio, Basso, Bellandi (Cap., 30′ st Ferraroni), Anelli (13′ st Agosti). All. Morlacchi
A disposizione: 12. Peschieri; 14. Guarneri, 15. Musaj, 17. Denti

Arbitro: Sig. Sponza di Modena

Assistenti: Sigg. Gaelio e Assiro di Parma

Ammoniti: Saponara, Perez; Pennati

Recupero: 0’+3′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE GIOVANILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

VIDEOCRONACA

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO, CERIMONIALE E CALCIO D’INIZIO

2′ TIRO DI SALVATORE RIBAUDO DEVIATO IN ANGOLO DAL PORTIERE LEONARDO VIGLIATI

5′ FALLO AL LIMITE DELL’AREA DI LUCA TOMARCHIO SU ANTONELLO VONA: PUNIZIONE

6′ PUNIZIONE DI RIBAUDO DEVIATA SUL PALO. SULLA RIBATTUTA CASTALDO CALCIA ALTO

18′ TIRO DALLA DISTANZA DI SALVATORE RIBAUDO, PARATA

23′ PUNIZIONE DI RIBAUDO DEVIATA DA CASTALDO FUORI

PARMA-CREMONESE 1-0, 32′ GOL DI THOMAS CASTALDO (CON VIDEO DEDICA ALLA MAMMA)

PARMA-CREMONESE 1-0 (PARZIALE FINE PRIMO TEMPO) – RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

RITORNO IN CAMPO PER IL SECONDO TEMPO, CALCIO D’INIZIO DELLA RIPRESA

PARMA-CREMONESE 2-0, 1′ ST GOL DI SALVATORE RIBAUDO

PARMA-CREMONESE 2-1, 20′ ST GOL DI TOMMASO GRASSI

PARMA-CREMONESE 2-2, 22′ ST GOL DI ALBERTO BELLANDI (CALCIO DI RIGORE)

28′ ST TOCCO DI GIAN MARCO CAVALCA, RESPINTA

PARMA-CREMONESE 2-2 (RISULTATO FINALE), SALVATAGGIO SULLA LINEA DI TOMMASO GRASSI, TRIPLICE FISCHIO

HIGHLIGHTS

Clip by Franco Ricci (Coach 6100)

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

FOTOGALLERY

Scatti di Aldo Cocozzello

DSC_9448 DSC_9478 DSC_9548 DSC_9570 DSC_9572 DSC_9577 DSC_9579 DSC_9620 DSC_9634 DSC_9669 DSC_9715 DSC_9751 DSC_9767 DSC_8719 DSC_8745 DSC_8746 DSC_8747 DSC_8748 DSC_8749 DSC_8854 DSC_8866 DSC_8867 DSC_8881 DSC_8921 DSC_8926 DSC_8975 DSC_9018 DSC_9021 DSC_9022 DSC_9028 DSC_9033 DSC_9044 DSC_9049 DSC_9051 DSC_9052 DSC_9055 DSC_9060 DSC_9115 DSC_9125 DSC_9151 DSC_9152 DSC_9153 DSC_9155 DSC_9156 DSC_9158 DSC_9160 DSC_9181 DSC_9194 DSC_9195 DSC_9200 DSC_9204 DSC_9209 DSC_9212 DSC_9221 DSC_9224 DSC_9238 DSC_9240 DSC_9256 DSC_9270 DSC_9281 DSC_9293 DSC_9326 DSC_9339 DSC_9346 DSC_9351 DSC_9362 DSC_9419 DSC_9432

Scatti di Aldo Cocozzello

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI CALCIATORI IN ROSA NEGLI UNDER 15 DEL PARMA 2018-19

Foto di Alessandro Filoramo (Wire Studio) 

FILORAMO WIRE STUDIO

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Giovanile e Femminile