Connect with us
 

Calcio Giovanile e Femminile

Under 17, allenamento congiunto: Parma-Pordenone 2-3. Mister Gabetta: “Un buon test in vista della ripresa del campionato” (VIDEO E HL)

Under 17, allenamento congiunto: Parma-Pordenone 2-3. Mister Gabetta: “Un buon test in vista della ripresa del campionato” (VIDEO E HL)

Under 17 allenamento congiunto Parma Pordenone, gli ospiti(www.parmacalcio1913.com) Allenamento congiunto ieri pomeriggio, Domenica 6 Gennaio 2019, per le formazioni Under 17 del Parma e del Pordenone (Campione d’Italia Lega Pro della passata stagione) sul Campo “B” in sintetico del complesso sportivo comunale Bruno Mainardi di Collecchio (“Il Cervo”): 2-3 il risultato finale dell’impegnativo test match, importante marcia di avvicinamento alla 1^ Giornata di Ritorno del Campionato Nazionale A e B, che vedrà domenica prossima 13 Gennaio la squadra allenata da Mister Claudio Gabetta impegnata nella proibitiva trasferta ad Arenzano (Genova) contro il Genoa (all’andata finì 2-5). La gara con i neroverdi (che ai tifosi Crociati ricordano sempre le forti emozioni dell’anno della promozione in B) risulta divertente grazie ai numerosi capovolgimenti di fronte: Parma non brillantissimo, anche perché con nelle gambe un carico di lavoro fatto in settimana che non gli ha permesso di sviluppare quella velocità che aveva caratterizzato le ultime positive uscite tra Novembre e Dicembre in Campionato; ospiti, viceversa, che si distinguono per un’organizzazione di gioco davvero di ottimo livello. I gialloblù provano subito a far girare palla per cercare di trovare spazi, ma al 15′ gli ospiti passano subito in vantaggio con Spader – ottima prestazione la sua – che sfrutta un errore difensivo e batte Rinaldi con una parabola maligna. Il Parma prova a reagire costruendo, ma senza trovare soluzioni in attacco ed offrendo, anzi, il fianco a ripartenze pericolose degli ospiti. Il primo tempo finisce 0-1, anche se il Pordenone avrebbe potuto raddoppiare in più di una occasione: l’imprecisione sotto porta e gli interventi decisivi di Rinaldi mantengono la gara aperta sul minimo vantaggio. La ripresa vede il Parma cambiare la squadra per 9/11, ma il ritmo, lo stesso, non si alza e sono sempre gli ospiti a rendersi più pericolosi. Si arriva così al 10′ st: con uno splendido tiro da dentro l’area sulla destra Under 17 allenamento congiunto Parma PordenoneMandato supera Rinaldi e sigla lo 0-2. A questo punto esce l’orgoglio Crociato e prima Gelmini (16′ st)  fulmina dai 25 metri il portiere avversario con una sassata di sinistro che vale l’1-2 e solo dopo due minuti (18′ st) è Bocchialini a trovare il pari (2-2) con un sinistro ben imbeccato da Altieri. Rimessa la gara in parità il Parma appare più sciolto: le occasioni, ora, sono da una parte e dall’altra: ma quando la gara sembra ormai avviata sul 2-2 finale, un’azione corale ben orchestrata dalla compagine friulana porta al cross basso Carli, palla su cui si avventa appena dentro l’area l’esterno Cassaro che di destro batte imparabilmente il portiere Bukova. Applausi davvero per una rete di ottimo livello. È il 44′ del secondo tempo e per il Parma non c’è più tempo per rimediare: finisce così con una sconfitta (2-3) che sicuramente servirà come ulteriore sprone a lavorare ancora più intensamente in settimana per essere in buone condizioni domenica a casa del Genoa per provare a proseguire la striscia positiva (tre pareggi e poi tre vittorie consecutive) con cui si era chiuso, prima della sosta, il Girone d’Andata.

Questo il commento dell’allenatore Claudio Gabetta, intervistato da Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione del Settore Giovanile e delle Squadre Femminili del Parma Calcio 1913:

Claudio Gabetta dopo allenamento congiunto con Pordenone 06 01 2019“Quello di oggi è stato un buon test match contro dei ragazzi bravi, che hanno giocato bene a calcio, così come abbiamo cercato di farlo pure noi. Ci sono state diverse occasioni da entrambe le parti, ma quello che più era importante era che i miei calciatori giocassero tutti almeno 45′ e così è stato. I ragazzi hanno profuso impegno: alcune cose le abbiamo fatte bene, ad onor del vero altre avremmo potuto farle meglio, però ci sta: è un passaggio di avvicinamento alla prima giornata di ritorno del Campionato che sarà domenica prossima contro il Genoa. Diciamo che dopo la sosta c’è stato un buon lavoro nei giorni scorsi e quello di oggi è stato un altro tassello che abbiamo aggiunto a questa fase di preparazione. Credo che dall’inizio della stagione la squadra sia cresciuta molto: per questo mi aspetto dalla prossime gare, che sono molto impegnative e che all’andata ci avevano visto soccombere, che ci siano delle buone prestazioni, rendendo veramente la vita difficile agli avversari, mettendo in mostra i nostri miglioramenti. Ovviamente saranno cresciuti anche i nostri avversari, ma la nostra aspirazione è quella di continuare su questa idea di calcio che abbiamo, che non può fare a meno di determinazione, cattiveria agonistica, grande voglia di aiutarsi, uniti a dei principi di gioco che accomunano tutto il Settore Giovanile del Parma, che ci devono caratterizzare e che dobbiamo sempre mostrare. Se noi saremo sempre in grado di metterli in campo, facendo queste prestazioni piene di principi, penso che questa squadra possa rendere la vita difficile anche ad avversari blasonati che all’andata ci hanno battuto, perché da Novembre in poi lo abbiamo dimostrato: adesso inizia Gennaio e dobbiamo cercare di fare ancora meglio”.

IL TABELLINO

UNDER 17, PARMA-PORDENONE 2-3 – (ALLENAMENTO CONGIUNTO)
Marcatori: 15′ Spader, 10′ st Mandato, 16′ st Gelmini, 18′ st Bocchialini, 46′ st Cassaro

PARMA – Rinaldi (10′ st Bukova); Hien Sie (1′ st Leanza), Di Mario (1′ st Cugini); Numeroso (V. Cap., 1′ st Gelmini), Farucci (10′ Galeotti), Annibale (1′ st Casarini); El Ghazzouli (1′ st Altieri), Romano (Cap., 1′ st Carbone), Stefancin (1′ st Artistico), D’Elia (1′ st Schifano), Mori (1′ st Bocchialini). All. Gabetta

PORDENONE – Plai (1′ st De Toffol); Basso (20′ st Carli), Sandoletti; Morandini, Sautto (35′ st Del Savio), Capraro; Spader (30′ st Puppo), Bottani (33′ Antoniazzi), Lazri (1′ st Lazri), Mandato (25′ st Cescon), Cassaro (1′ st Cucchisi, 35′ st Cassaro) All. Pillin
A disposizione: 13. Trentin

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE GIOVANILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

INTERVISTA ALL’ALLENATORE CLAUDIO GABETTA

di Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa & Comunicazione del Settore Giovanile e delle Squadre Femminili del Parma Calcio 1913

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO E CERIMONIALE D’INIZIO

HIGHLIGHTS

Clip a cura di Franco Ricci-Coach 6100

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI CALCIATORI IN ROSA NEGLI UNDER 17 DEL PARMA 2018-19

Foto di Alessandro Filoramo (Wire Studio) 

FILORAMO WIRE STUDIO

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Giovanile e Femminile