Connect with us
 

Calcio Giovanile

Under 15, 4^ Giornata: Parma-Genoa 1-4. Mister Saltori: “Avversari più forti che non ci hanno trovato nella nostra migliore giornata…” (VIDEO)

Under 15, 4^ Giornata: Parma-Genoa 1-4. Mister Saltori: “Avversari più forti che non ci hanno trovato nella nostra migliore giornata…” (VIDEO)

(www.parmacalcio1913.com) – Dopo una fine estate da capogiro, con le tre vittorie in stecca nel Campionato Nazionale Serie A e B, il 4° Posto al prestigioso Memorial Scirea e la gratifica di ben 4 convocati nella Selezione Nord della Nazionale, per la formazione Under 15 del Parma Calcio 1913 è arrivato ieri, domenica 30 Settembre 2018, il momento di sorseggiare l’amaro calice della sconfitta: ospite sul campo in sintetico “Quirino Zanichelli” del Complesso Polisportivo “Ferruccio Bellè”, Campi Stuard, San Pancrazio, il Genoa ha inferto un 1-4, in effetti piuttosto pesante, pur considerando la giornata un po’ diversa dal solito della Banda Saltori. I giovani gialloblù, stavolta, sbagliano un po’ troppo sul piano tecnico e a questi livelli, con certi avversari, gli errori si pagano. E i quattro gol subiti sono lì a dimostrarlo, dal momento che di fatto sono stati tutti dei gentili cadeaux ben apprezzati dai liguri. Uno dei limiti, già palesato anche durante il momento d’oro, è quello della corretta gestione delle palle inattive subite:il primo gol, al 18′ di Gagliardi arriva sugli sviluppi di un calcio d’angolo inopinatamente concesso ai rossoblù dopo che poco prima si era cincischiato in zona pericolosa anziché mandare in avanti il pallone a seguito di un primo errore al limite dell’area. Almeno la reazione è stata buona e il pareggio, quattro minuti dopo di Thomas “Batman” Castaldo è frutto di grande caparbietà e voglia di andarsela a riprendere: pressing ultra offensivo di Thomas Bio che recupera la sfera subito servita al centravanti che di prepotenza rimette le cose a posto. Peccato perché poco dopo esser riusciti a riprenderla, Perez (autore comunque di una prestazione di alto livello) commette un errore di troppo dietro e portando palla centralmente la perde malamente, poi, per recuperarla, commette fallo al limite concedendo la punizione che Mele riuscirà a tramutare nell’1-2 con cui si chiuderà la frazione. I Crociati rientrano anche bene dagli spogliatoi, ma la superiorità tecnica del Genoa è nettamente visibile, anche se pure all’origine della terza marcatura ospite c’è una evidente concessione ducale: Brunani sbaglia in sede di costruzione e un rimpallo favorisce Rimondo che ci crede fin in fondo e beffa Iselle: palo, palo e gol. Assieme all’Oscar della sfortuna. Il definitivo 1-4 arriva su calcio di rigore trasformato da Federico Accornero. Nonostante i quattro gol incassati c’è di buono che il Parma non si è mai disunito e ha continuato ad offrire la prestazione. Dalla panchina Mister Saltori, col vice Emanuele Del Fiore, immette forze fresche: tutti i cambi sono entrati bene, ma non è bastato. La lezione impartita dal Genoa si spera possa servire ad infondere una maggiore attenzione nella truppa, perché in ambito Nazionale è facile subire gol ad ogni minima distrazione, perché nessuno ti perdona qualcosa. Di positivo il fatto che i Crociati abbiano comunque provato a proporre il proprio gioco, con un buon giro di palla, anche se assieme alla sconfitta va dato atto alla evidente superiorità degli avversari. E’ normale che in questa fascia d’età un incidente di percorso possa capitare specie a chi arriva da un mese super, durante il quale non ha sbagliato praticamente nulla. E ora sotto con gli allenamenti settimanali, in preparazione alla trasferta di Livorno.

Questo al termine dell’incontro il commento di Mister Michele Saltori, intervistato da Gabriele Majo, responsabile ufficio stampa e comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913:

michele saltori dopo parma genoa“C’è da riconoscere che il Genoa è una squadra più forte di noi. Onore a loro: hanno meritato di vincere, sono una squadra veramente molto forte e han giocato bene. Però peccato, perché dei quattro gol tre li abbiamo presi su palla inattiva, due dei quali su due nostri errori in uscita. Era tutto evitabile, ma con i se e i ma non si va da nessuna parte… Noi, ora, a testa bassa ripartiamo: non eravamo fenomeni prima, non siamo bidoni adesso. Noi dobbiamo fare il nostro percorso, partita per partita, e crescere continuamente, senza guardare le classifiche e i risultati degli altri, noi facciamo la nostra gara. Oggi abbiamo trovato una squadra più forte di noi, più tecnica di noi, che tra l’altro non ci ha trovato nella nostra migliore giornata della stagione, ma ci sta… Da queste sconfitte bisogna ripartire. Le squadre forti portano via anche una sconfitta, lavorando sui dettagli, su quello che si è sbagliato, ma anche su quello che si è fatto bene per diventare sempre più forti e migliori. Oggi sono stati determinanti più gli errori individuali che non quelli di squadra: i primi due gol sono stati individuali: abbiamo portato palla davanti dalla nostra area e ingenuamente abbiamo regalato due palle inattive dalle quali abbiamo preso gol. E lo stesso possiamo dirlo anche per il terzo e il quarto gol, ma ci sta, a 14 anni si sbaglia, e bisogna capire che sbagliando si impara ed è meglio sbagliare oggi che in futuro.”

 

IL TABELLINO

PARMA-GENOA 1-4 – CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A E B “UNDER 15” – 4^ GIORNATA DI ANDATA
Marcatori: 
18′ Gagliardi, 22′, Castaldo, 26′ Mele, 10′ st Rimondo, 17′ st Accornero (rig.)

PARMA – Iselle; Brunani (18′ st Bertolotti), Bandaogo (8′ st Gandelli); Di Marcello (28′ st Ubaldi), Perez (V. Cap, 23′ st Vona), Torri (Cap.); Ribaudo, Foresta (18′ st Leoni), Castaldo (23′ st Turrà), Bio, Saponara (18′ st Cavalca). All. Saltori
A disposizione: 12. Piga; 15. Brignoli

GENOA – Ascioti; Corelli, Catterina; Gagliardi, Palella (Cap., 26′ st Scala), Cagia; Mele, Toniato (23′ st Bongiovanni), Paggini (13′ st Moscatelli), Accornero (V. Cap.), Rimondo (23′ st Spatari). All. Brunello
A disposizione: 12. Sattanino; 13. Plando, 14. Tronchetti, 15. De Luca, 19. Mauri.

Arbitro: Sig. Davide Bersani di Piacenza

Assistenti: Sigg. Andrea Maizzi e Marcello Vietti di Parma

Recupero: 1’+4′

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI CALCIATORI IN ROSA NEGLI UNDER 15 DEL PARMA 2018-19

Foto di Alessandro Filoramo (Wire Studio) 

FILORAMO WIRE STUDIO

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913

INTERVISTA A MISTER MICHELE SALTORI

di Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO E CALCIO D’INIZIO

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

3′ TIRO DI THOMAS BIO, FUORI DI POCO

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

11′ TIRO DI RIBAUDO,PARATA DI ASCIOTI

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

PARMA-GENOA 1-1, 22′ GOL DI THOMAS CASTALDO

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

PARMA-GENOA 1-2, 26′ GOL DI ALESSIO MELE (PUNIZIONE)

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

28′ RIPETUTI E VANI TENTATIVI CROCIATI

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

PARMA-GENOA 1-2 (PARZIALE FINE PRIMO TEMPO) – RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

RITORNO IN CAMPO PER IL SECONDO TEMPO, CALCIO D’INIZIO DELLA RIPRESA

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

PARMA-GENOA 1-4, 17′ ST GOL DI FEDERICO ACCORNERO (CALCIO DI RIGORE)

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

21′ ST PUNIZIONE DI CASTALDO SUL FONDO

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

25′ ST PUNIZIONE DI TURRA’, PARATA

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

26′ ST CONCLUSIONE RAVVICINATA DI BIO, ALTA

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

31′ ST PUNIZIONE DI RIBAUDO, SUL FONDO

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

35′ ST TIRO CROSS GANDELLI, PORTIERE ASCIOTI ABBRANCA

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

PARMA-GENOA 1-4 (RISULTATO FINALE) – TRIPLICE FISCHIO, A RAPPORTO DA MISTER SALTORI

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Giovanile

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi