SEGUICI SUI SOCIAL

Calcio Serie B

SERIE B: il Carpi fa tris, Avellino e Cremonese a valanga

SERIE B: il Carpi fa tris, Avellino e Cremonese a valanga

Il Carpi non si ferma e aspetta Parma e Perugia (posticipi), il Palermo sbatte sull’Empoli e il Frosinone non tiene il passo (3-3 ieri a Pescara). Giornata ricca di gol, ben 33 di cui 5 su calcio di rigore, 2 i pareggi e 3 vittorie fuori casa (Novara, Venezia e Cremonese).

Ascoli-Novara 1-2 – Prima vittoria per la squadra di Eugenio Corini. Sul campo dell’Ascoli la doppietta di Da Cruz rimonta il parziale di 1-0 dopo il gol di Ignacio Lores, e raggiunge i bianconeri in classifica.

Avellino-Foggia 5-1 – I padroni di casa dominano la partita sin dal fischio dell’arbitro. Sblocca Ardemagni su rigore, poi al 21 raddoppia. Il foggia accorcia le distanze dagli undici metri, poi la squadra di Novellino dilaga. Morosini e Ardemagni fanno doppietta e Castaldo chiude il tabellino dei marcatori sul 5-1.

Bari-Venezia 0-2 – Il Venezia centra la prima vittoria in campionato ai danni dello sfortunato Bari (che però ha colpito 2 legni), che dopo la vittoria sul Cesena incassa la seconda sconfitta consecutiva. L’ex Bentivoglio non sbaglia dal dischetto, poi nel momento migliore del Bari arriva la doccia fredda targata Gianmarco Zigoni su regalo della difesa barese.

Carpi-Salernitana 1-0 – La terza vittoria in campionato per il Carpi la decide ancora una volta Malcore. Nonostante la sconfitta la Salernitana ha disputato un’ottima gara, ma il Carpi ci ha messo del suo per non chiuderla in più di un’occasione.

Palermo-Empoli 3-3 – Palermo chiama, Empoli risponde. E’ la perfetta sintesi della partita disputata al Renzo Barbera. I padroni di casa vanno avanti con Cionek e Coronado, Simic e Caputo pareggiano i conti. Gnahore illude i rosanero ma Caputo su rigore a tempo scaduto gela i tifosi palermitani. Tre gol per parte, e squadre che si spartiscono la posta in gioco.

Pro Vercelli-Cremonese 1-4 – Finisce tra i fischi dei tifosi la terza sconfitta in tre partite per la Pro Vercelli, unici ancora a zero punti. Non c’è storia al Piola, Mokulu e Brighenti non sono visibili ai radar della difesa vercellese, i cremonesi dominano la partita concedendo pochissimo ai padroni di casa. La panchina di Grassadonia scricchiola.

Spezia-Virtus Entella 2-1 – Prima vittoria e primi punti in campionato per lo Spezia di Gallo. I bianconeri passano al 14’ Terzi su calcio d’angolo. Nella ripresa, il neoentrato De Luca pareggia per gli ospiti e nel finale Marilungo scarica di potenza la palla nella rete regalando la prima vittoria ai liguri.

Ternana-Cesena 1-0 – Dopo i due pareggi iniziali, la Ternana centra la vittoria contro un Cesena che a 180’ dall’inizio del campionato non è ancora riuscita a trovare il gol. E’ bastata una sola rete (e che rete) a piegare la squadra emiliana, quella di Angiulli, arrivata dopo uno splendido fraseggio in mezzo al campo.

 

(Nella foto l’esultanza dell’Avellino dopo il 5-1 rifilato al Foggia – foto usavellino.club)

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Calcio Serie B