Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Fari puntati su Felino-Colorno e Bobbiese-Tonnotto

Fari puntati su Felino-Colorno e Bobbiese-Tonnotto

Siamo entrati nel rush finale del girone d’andata: i campionati di Eccellenza e Promozione proseguono spediti verso l’epilogo della prima metà di stagione. Nel weekend scatterà al dodicesima giornata.

ECCELLENZA gir. A Quartultimo turno, prima del giuro di boa, per le quindici compagini del girone A di Eccellenza, dove la capolista Cittadella Vis Modena (26) sarà chiamata a rispondere presente in casa di un Nibbiano&Valtidone (16) in netta ripresa. I piacentini sono stati gli artefici dell’ultimo capitombolo del Colorno (14) che sarà protagonista al match più atteso della domenica nella provincia di Parma: i ragazzi di mister Bernardi faranno visita al “Bonfanti” a un Felino (9) reduce da tre sconfitte filate e sempre più invischiato nella zona playout. Il match, che verrà ripreso dalle telecamere di SportParma, metterà a confronto le due compagini della provincia che più stanno faticando in quest’ultimo periodo: nelle ultime 5 uscite, infatti, i rossoblù hanno raccolto soltanto 3 punti, poco meglio hanno saputo fare i gialloverdi (7). Nonostante l’emergenza Covid, il derby era riuscito a disputarsi per ben due volte (a settembre 2020 in campionato, a ottobre in Coppa) anche nella passata stagione: finì in entrambi i casi per 3 reti a 0 in favore del Colorno.
Al contrario, chi sta vivendo un ottimo momento di forma è la Piccardo Traversetolo (12) che vuole confermarsi anche lontano dalle mura amiche: domenica i gialloneri, terzi della classe, faranno visita al “Morselli” alla sorprendente Modenese (17) quarta in classifica; problema squalifiche per mister Notari che, oltre agli appiedati Galeotti e Marmiroli (entrambi sconteranno un turno di stop), deve stare attento anche a Nasic, entrato in diffida e a rischio in vista della sfida successiva contro il Rolo.
Dopo le fatiche infrasettimanali, valse però il passaggio alle semifinali della “Coppa Minetti”, il Salsomaggiore (14) vuole e deve tornare a far punti per sprintare in una zona di centro classifica piuttosto corta: gli uomini di di mister Cristiani (orfano del centrocampista Pedretti, squalificato) apriranno il programma nell’anticipo di oggi pomeriggio (ore 15) contro l’Arcetana (14). Turno di riposo, invece, per la Fidentina (16).

Clicca sul banner per calendario, classifica e marcatori del girone A di Eccellenza

 

PROMOZIONE gir. A È giunto il momento di vedere una di fronte all’altra le due corazzate del girone A di Promozione: a lungo distanziate in questi primi tre mesi di campionato, Bobbiese (23) e Tonnotto San Secondo (23) arrivano allo scontro diretto con percorsi differenti ma con gli stessi punti in classifica. Se i piacentini rimangono ancora imbattuti sebbene rallentati dai pareggi (ben 4 nelle ultime cinque uscite), i parmensi hanno rimediato a un avvio lento premendo sull’acceleratore grazie a una striscia (ancora aperta) di 8 risultati utili e ben 6 successi consecutivi. In palio c’è il primo posto dell’Alsenese (24), che inizia a vacillare, anche perché la squadra di mister Guarnieri (priva degli squalificati Pompini e Giovanni Gambazza) si troverà di fronte un Noceto (16) già attardato dalla zona playff e che, per questo, non può più permettersi passi falsi; i gialloblù, reduci da 1 punti in due partite, dovranno sostituire Michele Barbarini in difesa.
Chi può trarre beneficio da questa doppia sfida di cartello è il Carignano (21) che, vincendo il derby contro Il Cervo (13), non solo allungherebbe un magic moment che dura dal 3 ottobre (sconfitta contro la Bobbiese) ma, in caso di risultati favorevoli, potrebbe anche ritrovarsi in vetta alla classifica; Bazzarini non potrà schierare il centrocampista Paini, appiedato dal giudice sportivo, così come il collega Ferrari dovrà sopperire alla pesante assenza di Pagano in attacco.
Derby molto interessante anche al campo “UNICEF” dove saranno in palio punti pesantissimi in chiave playout tra Viarolese (1) e Langhiranese (8): ultima chiamata per gli uomini di Fabbi, reduci da 7 ko e inesorabilmente fanalino di coda della classifica, per accorciare le distanze dai grigiorossi (orfani del 2002 Pellegri, squalificato).
Momento non semplice per la Futura Fornovo Medesano (16) che, dopo gli scontri con Alsenese e Pontenurese terminati entrambi senza gol segnati e senza punti conquistati, affronta la terza piacentina consecutiva: sulla strada degli uomini di mister Valenti ci sarà il Gotico Garibaldina (12).
Questa sera, alle ore 20.0, a Busseto il Fiore Pallavicino (5), privo del jolly Murro, aprirà la dodicesima giornata contro il Vigolo Marchese (8): altra sfida determinante per le gerarchie dei bassifondi della graduatoria.

Clicca sul banner per calendario, classifica e marcatori del girone A di Promozione

 

PROMOZIONE gir. B È un derby, ci sono tante vecchie conoscenze ad accendere gli animi e, soprattutto, gli opposti obiettivi di classifica obbligheranno entrambe a fare risultato: al “Ristori” di Meletole si sfideranno il Boretto (23), secondo classifica a un solo punto dalla vetta, contro il Sorbolo (5), cenerentola del gruppo B che è reduce da 5 sconfitte consecutive. Mister Bacchini (squalificato e sostituito in panchina dal secondo Di Lisio) non ha ancora raccolto un punto sotto la sua gestione: serve la svolta (che ancora non è arrivata) urgentemente.
L’altra parmense, il Terme Monticelli (10), in piena bagarre playout dovrà saper reagire all’addio già annunciato del bomber Gualtieri, comunque indisponibile per squalifica: i ragazzi di mister Liperoti, senza vittorie dalla quinta giornata, cercheranno il colpaccio tra le mura amiche del “Riva” contro il Baiso Secchia (19), trascinato fin qui  dal bomber Barozzi, autore di 11 centri in 9 partite giocate.

Clicca sul banner per calendario, classifica e marcatori del girone B di Promozione 

 


(Nella foto, un momento del match Colorno-Nibbiano&Valtidone 1-3 dell’11^ turno di Eccellenza
)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti