Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Serie D: il Fidenza a Bagnolo. Grande attesa per il derby di Salso. Promozione: fari puntati su Medesanese-Carignano

Serie D: il Fidenza a Bagnolo. Grande attesa per il derby di Salso. Promozione: fari puntati su Medesanese-Carignano

E' prematuro parlare di ultima spiaggia alla 6° giornata del girone d'andata, ma, senza dubbio per il Fidenza di scena a Bagnolo sarà  l'ultimo treno utile per cercare di risalire le posizioni più nobili della classifica.

La sconfitta interna di domenica scorsa contro l’Atletico Van Goof ha fatto regredire al quartultimo posto la squadra di mister Baratta, che domenica sarà chiamata a far risultato su un campo ostico come quello della Bagnolese. La compagine reggiana è ancora a secco di vittorie e finora ha ottenuto solo 2 pareggi in 5 gare, che sono costati la panchina al giovane tecnico nigeriano Mathew Olorunleke, ex difensore del Messina (ai tempi della serie A), del Catanzaro e della Reggiana. Al suo posto la Bagnolese ha accolto Ivano Vacondio come nuovo trainer. L’ennesimo mancato non conseguito ridimensionerebbe non poco le ambizioni del club fidentino e potrebbe far vacillare anche la profonda fiducia che tutto l’ambiente nutre in squadra e tecnico.

Nel girone A di Eccellenza, l’altra faccia di Fidenza se la passa molto meglio: terza in graduatoria a 8 punti, e ancora imbattuta dopo 4 giornate, la Fidentina, dopo essere uscita indenne dal big match contro la Lupa Piacenza (1-1), se la vedrà con il Folgore Bagno, fermo a 5 punti.

I Crociati Noceto invece se la vedranno con il Bibbiano ancora al palo e fanalino di coda della graduatoria; per il mister Reggiani la partita contro i Crociati potrebbe decidere le sorti della sua panchina. Il Colorno invece sarà impegnato nella trasferta piacentina di Fiore: i giallo-verdi non avranno a disposizione Fiorasi e Malpeli perché squalificati. Il match potrebbe risultare equilibrato tra due squadre distanziate da 2 punti in classifica. Sarà derby tra le due termali di Parma, Salsomaggiore e Monticelli: i primi godono di un ottimo momento di salute e davanti al pubblico amico cercheranno di incrementare il bottino di 7 punti, mentre i ragazzi di Cannata arrivano dalla sconfitta contro il folgore Bagno e giocheranno la loro seconda gara consecutiva in trasferta. Il Pallavicino, a quota 6, giocherà contro la Rubierese, ancora a secco di vittorie.

In Promozione, la 5° giornata offre nel girone A la possibilità alla Medesanese di rifarsi dopo la sconfitta per 2-0 in quel di Poviglio di sei giorni fa; una vittoria nel derby contro il Carignano, matricola del campionato, offrirebbe agli uomini di Montanini, orfani dello squalifica Guasti, di cullare speranze per restare nel gruppo in vetta. Anche se dalle parti di Medesano si pensa solo alla fatidica quota 40. Il Carignano, invece, non potrà schierare Caggiati, anch’egli fermato dal giudice sportivo. Infine il Traversetolo conferma alla guida il proprio tecnico e senza lo squalificato Fontana affronterà l’ostica sfida contro la Cadelboschese; mentre la Langhiranese, che durante un allenamento ha perso per infortunio il proprio portiere titolare Bersellini, giocherà contro la Meletolese, prima in classifica a 10 punti.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti