Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Serie D: al Ballotta arriva il Formigine. Fidenza senza Patrini

Serie D: al Ballotta arriva il Formigine. Fidenza senza Patrini

La domenica in arrivo, la tredicesima di andata, farà  chiarezza in vetta alla classifica. La capolista Correggese giocherà  in trasferta contro il Fortis Juventus, la mina vagante di questo girone D e terza in classifica.

Sarà in trasferta anche la Lucchese, che si troverà di fronte una squadra solida e temibile come il Mezzolara. Ultima chiamata per la Massese a Riccione. Dopo un avvio promettente, i toscani si sono persi per strada. Compito apparentemente facile per il Thermal Ceccato, che ospiterà un malconcio Montichiari. Stesso discorso per il Castelfranco con il Forcoli. Sfida molto incerta tra Sancolombano e Clodiense, al pari di Camaiore-Imolese e Palazzolo-Romagna Centro.

Altra finale di Champions in vista per il Fidenza. Il successo di domenica scorsa a Capannoli contro il Forcoli ha portato ossigeno alla classifica e ha tolto molti argomenti ai becchini del web. La squadra è viva, ha voglia di lottare e si è riportata in zona play-out. Dopo i bombardamenti subiti dalle varie corazzate, non è poco.

In arrivo al Ballotta, questa volta è il Formigine: una squadra combattiva, ben strutturata, che dall’inizio del campionato ha pareggiato una sola partita. Il Fidenza dovrà scontare la pesante assenza per squalfica di Patrini. la parola d’ordine questa volta è “muovere la classifica”. Probabile campo pesante, ma spettacolo assicurato per chi andrà allo Stadio Ballotta di Fidenza.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti