Connect with us

Calcio Dilettanti

Eccellenza: questa sera il turno infrasettimanale

Eccellenza: questa sera il turno infrasettimanale

Eccellenza all'inglese. Proprio come accade in Premier League, stasera si gioca un turno infrasettimanale per la 3a giornata che in realtà Â  sarebbe la 2a.

In testa ora ci sono Bagnolese e Pavullese, come da pronostico, ma le parmensi hanno iniziato il campionato sottotono, perché la qualità media della categoria è molto alta e forse perché hanno sottovalutato anche le loro avversarie.

Si riprende con il Pallavicino in casa contro un’altra neopromossa, il Malba F.C., ma soprattutto con i primi 2 derby della stagione, Terme Monticelli-Colorno e Traversetolo-Fidenza. Quest’ultima sarà già una sfida testacoda e di fronte ci saranno una squadra, il Traversetolo, alla ricerca disperata almeno del primo punto ed un’altra il Fidenza, a 4 punti e lanciatissima verso la vetta della classifica.

I neopromossi gialloblu di Ferrarini domenica hanno giocato bene ma alla fine hanno rimediato una sconfitta plausibile per 1-0 contro la Bagnolese del cannoniere Greco, prima a 6 punti e squadrone che punta dritto alla promozione. Il Fidenza di Mantelli, ancora al Ballotta, dopo aver condotto buona parte della gara, grazie alla doppietta di Daniel Pane, è stato beffato al 94’ sul 2-2 in casa contro il Fiorano. Sempre a quota 4 punti si gioca l’altro incontro nostrano, che si preannuncia molto interessante.

Il Monticelli arriva da un’ottima vittoria per 2-0 in trasferta a Formigine firmata dal nuovo acquisto Urbano, acquistato in estate dal Pallavicino, che ha aperto e chiuso la partita con una splendida doppietta. Il neopromosso Colorno, invece, sta meravigliando e solamente la linea Maginot attuata dalla Solierese, rimasta in 9 nell’ultima mezzora per 2 espulsioni, ha impedito ai ragazzi di Piccinini di portare a casa altri 3 punti meritati. Sorprendentemente chi si trova ad inseguire è il Pallavicino.

I bussetani di Baratta domenica hanno rimesso in marcia quello che l’anno scorso era stato un carro armato. La vittoria per 2-0 contro la matricola Polinago è arrivata negli ultimi venti minuti e con non poca sofferenza, segnale che la migliore condizione sta tornando. Il subentrato bomber Curti, artista di professione e del gol, ha aperto le marcature, mentre il mancino Arata ha messo il punto esclamativo per i primi 3 punti dei biancazzurri. Quest’anno le sfide “fratricida” saranno tante e se si vorrà fare il miglior campionato possibile non bisognerà più perdere punti nelle prime giornate e non si dovrà guardare in faccia nessuno, a cominciare proprio da stasera.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti

Commenti Recenti

Altro in Calcio Dilettanti